Istruzioni per ballare il Luau Hula

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il ballo dell'Hula ha origini molto antiche: si tratta infatti di una forma di danza che appartiene alla cultura hawaiana ed era tradizionalmente eseguita dalle donne del villaggio. Questa tipica danza polinesiana è spesso eseguita durante un Luau, ovvero una festa hawaiana tradizionale. La festa può riguardare un matrimonio, un compleanno o la ricorrenza di un evento importante per la comunità. I movimenti stessi del Luau Hula sono carichi di significato. Attraverso il corpo umano questa danza ripropone i movimenti della natura stessa, imitandone il dolce ondeggiare. Nella seguente guida forniremo le istruzioni per ballare il Luau Hula.

27

Occorrente

  • Gonnellino di raffia
  • Collana
37

Il tipico costume indossato per eseguire questa danza è decisamente noto. Se desideriamo dunque entrare in maggiore contatto con l'essenza di questa danza dovremmo dunque indossarlo. Ci occorrerà un gonnellino hawaiano lungo circa fino alle ginocchia e una collana piuttosto grossa. Il gonnellino potremmo realizzarlo con della rafia per replicare un effetto realistico. Reperito l'occorrente necessario, vediamo come iniziare a muovere i primi passi di Luau Hula.

47

Partiamo tenendo il braccio destro lungo il fianco, mentre la mano sinistra andrà posizionata contro il fianco sinistro. Teniamo le dita della mano sinistra tese e puntate verso il pavimento. Muoviamo le dita della mano destra verso il basso. Teniamo un tempo di quattro battute, poi ripetiamo il movimento. Saliamo piegando il gomito del braccio destro con movimenti lenti e dolci. Avvolgiamo la nostra schiena con questo movimento fluido. Cerchiamo di muoverci come se il nostro corpo fosse l'oceano e il nostro braccio sia un'onda che lo attraversa. Ora lasciamo scendere dolcemente il braccio destro mentre solleviamo il braccio sinistro. Ripetiamo lo stesso movimento fluido con il braccio sinistro, simulando il moto di un'onda.

Continua la lettura
57

Mentre la parte superiore del corpo si muove sinuosa, pieghiamo leggermente le ginocchia. Solleviamo appena i talloni da terra. Spostiamoci con il piede destro verso destra, seguendo in modo fluido il movimento del nostro braccio. Eseguiamo tre passi laterali verso destra muovendoci fluidi e delicati. Ora spostiamoci di tre passi verso sinistra sempre seguendo il movimento ondoso del braccio. Cercate di mantenere i fianchi sempre in movimento. Fateli ondeggiare con grazia in armonia con il movimento di tutto il corpo, affinché esso sia coinvolto interamente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che tale danza deve essere eseguita necessariamente a piedi nudi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come ballare bene la danza moderna

Se avete del tempo da dedicare agli hobby e ne cercate uno di movimento, la danza moderna può fare per voi. Non solo vi aiuta a tenervi maggiormente in forma, ma saprà divertirvi davvero molto. Non si tratta di una disciplina troppo difficile da imparare,...
Danza

10 consigli per ballare bene in discoteca

Molto spesso si rinuncia a lasciarsi andare sulle piste della discoteca perché convinti di non saper ballare. Ecco, dunque, che si rifiutano gli inviti degli amici con le scuse più banali. Ma quanto bisogna essere bravi per divertirsi in maniera spassionata...
Danza

Come iniziare a ballare hip hop

Nato negli Stati Uniti, l'Hip Hop è un ballo ormai diffusissimo in tutto il mondo. Questo anche grazie alla cultura mainstream che ha portato un genere musicale che in passato era considerato "di nicchia" tra i più ascoltati e diffusi tra i giovani....
Danza

Come ballare la carola

Il ballo è, da sempre, ritenuto una forma artistica, un'arte fra le più complesse che emoziona, e regala sentimenti sia a chi lo guarda sia a chi lo pratica. È presente in tutte le culture e persiste nel tempo, tanto che è stata celebrata anche in...
Danza

Come ballare la lambada

Negli anni '80 c'erano diversi balli che si usavano fare ma alcuni di essi erano ricchi di sensualità come lo era la Lambada. Essa consisteva nel vedere i due ballerini che con una gamba andavano a sfregare gli organi sessuali dell'altro ma ciò avveniva...
Danza

Come ballare sensualmente

La danza è da sempre l'espressione di messaggi di diversa natura, in cui il corpo diventa strumento e mezzo di trasmissione. Oggi la danza si è evoluta in diversi stili, e ognuno di essi sembra lanciare diversi messaggi. Tra i più importanti, ritroviamo...
Danza

Come ballare il tango argentino

Il tango è una danza erotica e appassionata, caratterizzata anche da toni malinconici e a tratti inquietanti. Originaria dell'Argentina, è una danza che coinvolge non solo il corpo ma anche l'anima. Comprendere la filosofia che si nasconde dietro al...
Danza

Come ballare la virelai

Il sottofondo musicale richiama la melodia medievale francese, simile alla ballata ed al rondeau. La virelai rappresenta una tipologia di danza con torsione medievale, in uso tra il 1200 ed il 1400. Si tratta di un ballo particolare e caratteristico che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.