Italo Calvino: biografia e opere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Italo Calvino fu uno dei più importanti scrittori che appartenevano alla corrente denominata Neorealismo e, nelle proprie opere letterario, sono presenti sia una descrizione analitica delle situazioni sia un senso dell'ironia abbastanza sviluppato: precisamente, quest'ultimo aspetto emerge nei propri racconti.
Ad Italo Calvino venne anche riconosciuta la capacità di sperimentare differenti modalità di scrittura ed affrontare numerosi generi letterari: nella presente semplice e informativa guida che vi esplicherò nei passaggi susseguenti, esaminerò dettagliatamente la biografia e le opere di questo scrittore italiano.

26

Nonostante il nome e il cognome potrebbero far pensare ad una nascita nella Penisola Italiana, lo scritto Italo Calvino nacque a Santiago de Las Vegas (Cuba) nell'anno 1925, da genitori che dirigevano rispettivamente una scuola d'agraria ed un centro di agricoltura.
Quando Italo Calvino era ancora in una tenera età, la propria famiglia si spostò nel territorio italiano ed esattamente nella città di Sanremo: nel 1942, egli si trasferisce a Torino per frequentare la Facoltà di Agraria e, durante questo periodo di vita in Piemonte, comincia a scrivere i primi racconti, le sue poesie ed alcuni testi destinati al teatro.

36

Due anni dopo, Italo Calvino entrò nella brigata comunista di Giuseppe Garibaldi e, concluso il periodo Bellico, scelse d'abbandonare gli studi agrari per passare alla Facoltà di Lettere, iscrivendosi anche al Partito Comunista Italiano (PCI).
Il primo romanzo scritto da questo autore venne pubblicato dalla Einaudi (1947), grazie all'interessamento di Cesare Pavese: si tratta del "Sentiero dei nidi di ragno", che fu seguito l'anno successivo da una raccolta di racconti dal titolo "Ultimo viene il corvo".
Nella prima metà degli anni Cinquanta, si verificò un cambiamento di scrittura e, infatti, il proprio stile passa dal Neorealismo al fiabesco-allegorico: nel 1956, venne pubblicata la raccolta "Fiabe Italiane", che presenta dei racconti della tradizione opportunamente rivisti.

Continua la lettura
46

A partire dal 1955, Italo Calvino iniziò a dedicarsi alla scrittura di saggi (come, ad esempio, "Il midollo del Leone"): egli decise anche di collaborare con alcune riviste (come "Officina", che venne fondata da Pier Paolo Pasolini) e dirigere la rivista "Menabò".
Ulteriori opere letterarie di quegli anni sono "Il Barone rampante" e "Il visconte dimezzato"; nel 1964, Italo Calvino si sposò con una traduttrice argentina conosciuta due anni prima, trasferendosi a Parigi nello stesso anno del proprio matrimonio: nei 12 mesi precedenti, egli pubblicò una delle sue raccolte maggiormente note, ossia il libro per ragazzi intitolato "Marcovaldo ovvero le stagioni in città".

56

Nella Repubblica Francese, Italo Calvino venne influenzato dagli intellettuali appartenenti al movimento famoso con il nome "OuLiPo" e, dalle seguenti influenze, nacquero opere come "Le cosmicomiche", "Le città invisibili" e "Se una notte d'inverno un viaggiatore".
Nel 1980, egli ritornò in Italia e 3 anni dopo pubblicò "Palomar", ossia un'altra raccolta di racconti: l'anno successivo, lasciò la casa editrice Einaudi e passò alla Garzanti, con la quale scrisse innanzitutto "Collezione di sabbia".
Dopo aver ricevuto un invito da parte dell'Università di Harvard (1985) per tenere alcune conferenze, Italo Calvino cominciò a documentarsi: purtroppo, fu colpito da un ictus all'interno della propria abitazione di Roccamare e morì il 19 Settembre.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

I libri più belli di Italo Calvino

Tanti scrittori italiani sono entrati nella storia, farne un elenco sarebbe davvero grande cosa da compiere, nella guida che segue parleremo dello scrittore e partigiano Italo Calvino, che con le sue opere ha lasciato un segno indelebile nella storia....
Letteratura

Guida alle opere di Italo Svevo

Italo Svevo, poeta Italiano, scrisse due romanzi: Una vita (1892) e Senilità (1898; come l'uomo cresce più anziano,1932). Entrambi i libri vengono ignorati dai lettori e dai critici. Quindi Svevo si limitò a scrivere saggi e storie. Questo fino a quando...
Letteratura

Jean-Jacques Rousseau: biografia e opere

Jean-Jacques Rousseau è considerato uno dei punti cardine del pensiero filosofico nel XVIII secolo. Fu finanche musicista e scrittore; per comprenderne appieno la personalità e le ispirazioni, ci saranno di fondamentale aiuto la sua biografia e le sue...
Letteratura

Banana Yoshimoto: biografia e opere

Banana Yoshimoto (pseudonimo di Mahoko Yoshimoto) è una grande autrice della letteratura contemporanea giapponese. Insieme ad altre due autrici, ossia Hayashi Masako e Yamada Eimi, la Yoshimoto ha dato vita ad una sorta di letteratura post femminista....
Letteratura

Biografia e opere di Dante

Dante Alighieri è il poeta italiano, appartenente al periodo medievale, più conosciuto a livello mondiale. Considerato da tutti il padre della lingua italiana, deve la fama alla sua opera più famosa, la Divina Commedia, tra i più grandi capolavori...
Letteratura

Oscar Wilde: biografia e opere principali

Oscar Wilde: uno degli autori inglesi più importanti che si affacciano sulla scena dell'epoca vittoriana. Ci vorrebbero forse pagine ed ore per riuscire a prendere in esame lo scrittore, sia dal punto di vista della vita privata che dal punto di vista...
Letteratura

Dino Buzzati: biografia e opere

Il mondo della letteratura, vasto e complessa, ci regala sempre la possibilità di approfondire una conoscenza molto varia di formazione culturale e poetica. La letteratura offre non solo poesie, ma anche esperienze di grandi maestri della scrittura e...
Letteratura

Ernest Hemingway: biografia e opere

La letteratura è piena di scrittori che hanno lasciato il segno e che hanno trasmesso il loro pensiero fino a noi attraverso le loro opere. Tra gli scrittori più amati ed apprezzati di tutti i tempi sicuramente c'è Ernest Hemingway. Ernest Hemingway...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.