Janis Joplin: discografia completa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Insieme a Jimi Hendrix e Jim Morrison, Janis Joplin fu una delle "3 J" del rock internazionale famose per la loro bravura e anche triste morte successa alla giovane età di 27 anni. Questa cantante statunitense attiva negli anni Sessanta divenne molto conosciuta verso la fine del decennio come voce del gruppo musicale Big Brother and the Holding Company. Successivamente intraprese la carriera da solista, proseguita fino al decesso per overdose di eroina verificatosi il 4 Ottobre 1970. Nonostante la breve esperienza nel campo della musica, Janis Joplin ci ha lasciato quattro spettacolari album musicali registrati in studio (due con i Big Brother and the Holding Company e due come solista) ed un insieme di CD registrati durante i concerti. Dopo la scomparsa di Janis Joplin vennero create numerose compilation musicali dell'artista. Nella seguente guida vediamo brevemente una panoramica completa della propria discografia.

26

Occorrente

  • Interesse per la musica rock
36

Gli album musicali da solista

I due album musicali che Janis Joplin incise durante il periodo da solista hanno come titolo "I Got Dem Ol' Kozmic Blues Again Mama!" (1969) e "Pearl" (1971), il cui genere si chiama blues rock. Il primo album musicale venne realizzato con la collaborazione della Kozmic Blues Band e rappresentò il debutto da solista di Janis Joplin. Il secondo album musicale venne pubblicato dopo la morte dell'artista e rimase in vetta alle classifiche per settimane. "Pearl" contiene alcune delle tracce più conosciute di Janis Joplin (come "Me and Bobby McGee", "Cry Baby" o "Mercedes Benz"). Questo album musicale si trova alla posizione 125 nella classifica Rolling Stone dei migliori album musicali di sempre.

46

Gli album musicali con i Big Brother and the Holding Company

Gli album musicali che Janis Joplin incise con i Big Brother and the Holding Company sono "Big Brother and the Holding Company" (1967) e "Cheap Thrills" (1968). Il primo album musicale rappresentò il debutto di questo gruppo musicale e ottenne un grande successo fin da subito. Il secondo album musicale si trova alla posizione 338 nella classifica Rolling Stone dei 500 album musicali più grandi di sempre. Quest'ultimo entrò velocemente nella classifiche, raggiungendo la vetta e mantenendola per numerose settimane. Il genere di entrambi gli album musicali di Janis Joplin si chiama rock psichedelico con venature blues e hard (soprattutto per "Cheap Thrills").

Continua la lettura
56

Gli album musicali live

Da menzionare sono anche i CD registrati durante i concerti di Janis Joplin. A lei piaceva improvvisare e tenere sul palco modi di fare ai limiti del volgare. Ad esempio, nel corso di un'occasione musicale l'artista fece addirittura salire qualche spettatore sul palcoscenico. Janis Joplin partecipò al noto festival di Woodstock e condivise pienamente gli ideali della filosofia hippy del Peace & Love. Il primo dei suoi meravigliosi album musicali live fu "In concert: Janis Joplin" ed uscì nel 1972, mentre l'ultimo risale al 2012.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per l'approfondimento sulla vita musicale di Janis Joplin, leggiamo un buon libro sull'argomento e cerchiamo informazioni varie sul web.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

The Doors: discografia

I The Doors sono una band che ha reso epica la musica rock. "Light my Fire", "Touch Me" e "Riders on the storm", sono canzoni trasmesse in radio a oltre trent'anni dalla loro pubblicazione. I The Doors, pur essendo sciolti a causa della prematura morte...
Musica

Discografia di Laura Pausini

Laura Pausini è una cantante italiana, nata il 16 maggio 1974 a Faenza. Sin da piccola è stata appassionata del canto, partendo dal coro della sua Chiesa fino al 1991, quando passerà le selezioni del festival di Castrocaro. Otterrà il podio nel 1993...
Musica

I Pooh: discografia

I Pooh sono uno dei più longevi gruppi musicali italiani: nato nel 1966, ancora oggi continua a pubblicare album, ad esibirsi live e ad avere una foltissima schiera di fan di tutte le età. L'attuale formazione del gruppo composto da Roby Facchinetti,...
Musica

Progressive Rock: discografia essenziale

Nato agli albori degli anni '70, il Progressive Rock rappresenta un genere musicale che ancora oggi affascina milioni di appassionati, grazie anche alle sue lunghissime suite dalle raffinate partiture ed al massiccio utilizzo di sintetizzatori, di chitarre...
Musica

Bob Marley: discografia

Se siamo degli amanti della musica, sicuramente ci sarà capitato di voler ottenere maggiori informazioni sulla vita e sulle opere del nostro cantante o musicista preferito. Grazie ad internet sarà veramente molto semplice trovare tutto quello che ci...
Musica

Domenico Modugno: discografia

Domenico Modugno è stato un grandissimo e poliedrico cantante italiano, un personaggio in grado di influenzare musicalmente un'intera generazione, uno tra i primi a far conoscere la musica italiana all'estero e a rendere delle filastrocche dialettali...
Musica

10 migliori album di musica elettronica

La musica è un qualcosa di molto bello e di appassionante, in particolar modo se la musica che ascoltiamo ci piace e suscita in noi emozioni positive. In molti sono anche i generi di musica esistenti, che vanno per esempio dalla musica pop e rock fino...
Musica

Storia della musica: i Queen

I Queen, uno dei gruppi inglesi più famosi in tutto il mondo. Hanno influenzato la musica internazione e sono entrati nel mito della musica. Si formano a Londra nel 1970. In origine erano un trio: Freddie Mercury, Roger Taylor e Brian May. In seguito,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.