La donna nel Medioevo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Circa il 90% di tutte le donne nel Medioevo, ha vissuto in aree rurali, coinvolte in una qualche forma di lavoro agricolo.
Nelle città medievali, le donne avrebbero trovato difficile avanzare nel commercio, poiché le gilde medievali spesso impedivano alle donne di unirsi a loro. Pertanto, un lavoro qualificato come riconosciuto da una gilda era di solito fuori dalla portata di tutte le donne che vivevano in una città. All'interno delle città, le donne erano solitamente autorizzate a fare un lavoro che coinvolgeva la tessitura. A volte infatti può essere molto utile capire ciò che è successo in precedenza per trarne forse un insegnamento evitando così magari di compiere gli stessi errori in futuro. Lo studio della storia infatti può rivelarsi di utilissima importanza per chiunque voglia imparare o anche conoscere temi molto importanti o su cui può essere veramente curioso. Affascinante in un certo senso può essere anche la storia dell'Italia e dell'Europa in generale con periodi a volte un po' meno belli e a volte anche affascinanti e veramente straordinari.

24

La classe contadina

Per quanto riguarda la classe contadina, le donne svolgevano lo stesso lavoro degli uomini oltre a prendersi cura nei minimi dettagli della propria abitazione, della cucina e anche dei bambini. Differenti invece potevano ad esempio essere le condizioni delle donne ricche o nobili. Quest'ultime infatti si occupavano dell'andamento della propria abitazione, ed educavano inoltre i propri figli fino ad una età di sei anni.

34

La storia

Certamente conoscere la storia è qualcosa di veramente importante che ci può aiutare a capire moltissime cose e soprattutto a maturare una consapevolezza su certi errori che son stati fatti in modo si possa evitare di ripeterli e traendo insegnamenti ed ispirazioni per far diventare magari proprio il futuro un qualcosa di sempre più meraviglioso e straordinario. Tuttavia quello che può essere certo è che studiare la storia nei minimi dettaglia magari con un amico o con un conoscente con una fortissima passione per la storia potrà dare sicuramente grandissime soddisfazioni ed emozioni.

Continua la lettura
44

Usanze e costumi

Sicuramente di fondamentale importanza è capire anche le usanze e i costumi dei vari periodi storici. Differentemente da quello che si possa pensare infatti anche il medioevo ha avuto come protagoniste delle donne che venivano osannate dalla popolazione come delle vere e proprie eroine e tenute in grandissima considerazione anche come forma di ispirazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

La danza tra il Medioevo e il Rinascimento

La danza è conosciuta e amata ormai in tutto il mondo, ma non sempre si discute o si danno informazioni sulle sue origini. Il periodo al quale in particolare ci soffermeremo è a cavallo tra il Medioevo e il Rinascimento, in cui vediamo nascere una danza...
Letteratura

Il grifone in mitologia

La storia della letteratura è ricca di miti e leggende, che si sono sviluppate praticamente all'interno di ogni popolazione e di ogni civiltà del mondo. Nel Medioevo, si compilavano i cosiddetti "Bestiari", ovvero libri in cui si elencavano tutti gli...
Musica

Breve storia della musica classica

In questo articolo vorrei offrire una breve storia della musica classica. La musica classica è una musica che ha delle radici molto antiche ed è un genere considerato universale. La musica classica viene infatti amata e apprezzata in tutto il mondo....
Arti Visive

Breve guida alla pittura rinascimentale

Con la chiusura dell'oscuro periodo del Medioevo, si entra nell'età culturale del Rinascimento. Negli anni che vanno dal 400 al 1500 l'Europa vede una grande rinascita in ogni campo culturale, dalla letteratura alla musica all'arte in particolare. In...
Arti Visive

La città ideale del Rinascimento

Il Rinascimento si sviluppa prima in Italia e poi in Europa tra il 1500 ed il 1600, ed è caratterizzato dall'evolversi dell'arte, della letteratura e delle scienze. In questo periodo cambiò la società che passò dal sistema feudale del Medioevo basato...
Recitazione

Breve storia del teatro

Se si vuole trattare la storia del teatro, conviene dividere il fenomeno nei diversi stili che caratterizzano i diversi momenti storici. Per primo troviamo il teatro classico, ossia il teatro greco e romano, poi quello medievale in cui nasce anche la...
Musica

Musica: gli strumenti a mantice

Studiare la musica rappresenta un'attività meravigliosa da compiere. Questo perché consente ad un artista di esprimere tutto se stesso con melodie e suoni che arrivano dritti al cuore della gente. Lo studio della musica permette anche di conoscerne...
Mostre e Musei

L'arte nei Musei Vaticani

I Musei Vaticani racchiudono un patrimonio artistico secolare, raccogliendo tutte le opere d'arte accumulate nel tempo dai diversi Papi che si sono succeduti e rappresentano una tappa importante per chi vuole visitare la città. Si trovano in Viale Vaticano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.