La regola dei terzi in fotografia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di fotografia. Nello specifico, tratteremo la cosiddetta "regola dei terzi". Proveremo a dare una risposta che risulti essere soddisfacente, al seguente interrogativo: come funziona la regola dei terzi in fotografia? Buona lettura.
Spesso ci siamo chiesti come facciano i fotografi professionisti a scattare delle foto in cui il soggetto è messo così in risalto, come è possibile che una tale immagine o un tale dipinto, al primo sguardo, attiri la nostra attenzione sul soggetto principale senza distogliere la nostra vista. Stiamo parlando della regola dei terzi.

27

Occorrente

  • Macchina fotografica o smartphone
37

Efficacemente utilizzata per secoli da fotografi ed ancor prima dai più famosi pittori nelle loro opere, la regola dei terzi permette di mettere in risalto un soggetto a nostro piacimento, in modo tale da renderlo il nostro "focus" principale nell'immagine che andremo a comporre ed in seguito a scattare. Il meccanismo è molto semplice: vi basterà andare a dividere l'immagine attraverso 9 quadrati di dimensioni più piccole, come una sorta di griglia. Per fare questo, dovrete sovrapporre in maniera immaginaria questa griglia, all'immagine stessa.

47

Detto questo, arrivati a questo punto, avrete applicato questa divisione di cui abbiamo parlato in precedenza, non dovrete far altro che andare a posizionare il soggetto in questione in una delle cosiddette linee di forza presenti, ossia le linee che hanno formato il nostro "reticolo immaginario", o, meglio ancora, in uno dei quattro punti in cui tale linee di forza si incrociano, detti "punti forti". Il soggetto infatti, che giacerà su uno dei quattro punti forti o su una delle quattro linee forti, risulterà messo in risalto, rendendo l'immagine assai più armoniosa e dinamica al tempo stesso. Tale regola, può essere utilizzata per qualsiasi formato dell'immagine, quindi sia per foto scattate con formato 4:3, 16:9, o addirittura panoramiche, l'importante è che la scena sia suddivisibile in 9 quadrati di eguali dimensioni.

Continua la lettura
57

È importante far notare che il reticolo, punto fondamentale della regola dei terzi, può essere applicato approssimativamente, quindi "ad occhio", oppure tramite le apposite funzioni della fotocamera. Nelle macchine fotografiche di ultima generazione, vi è un'apposita funzione, implementata elettronicamente, che ci permetterà di suddividere l'immagine applicando la nostra "griglia". Inoltre, la regola dei terzi è applicabile anche con la meno usata "forma a chiocciola", simile al reticolo per uso e forma.
Anche gli ultimi modelli di smartphone, inoltre, hanno implementato l'utilissimo reticolo, per donare anche alle nostre foto "in movimento" un tocco professionale e ricercato.
Vi consiglio vivamente di visitare anche il seguente link, concernente il medesimo argomento trattato all'interno di questa breve, ma interessante, guida: https://it.wikipedia.org/wiki/Regola_dei_terzi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non accanitevi troppo con la precisione, non dovrete essere millimetrici, le linee forza devono solo aiutarvi!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

10 consigli per migliorare le vostre fotografie

Quando desiderate avviare un determinato progetto fotografico, dovrete necessariamente stabilire un insieme di scopi finali: il primo obiettivo è sicuramente quello di scattare delle fotografie ottimali in grado di riscuotere parecchio successo. Qualora...
Arti Visive

10 consigli per fare foto ai paesaggi

Siete amanti della fotografia paesaggistica? Volete conoscere le regole più importanti per riuscire ad ottenere risultati straordinari dalle vostre foto?! Scopriamo insieme attraverso questi 10 utilissimi consigli per fare foto ai vostri paesaggi preferiti...
Arti Visive

10 consigli per fotografare il cibo

Negli ultimi anni c'è stato un interesse sempre maggiore per tutto quel che concerne il cibo e la cucina: da programmi televisivi a spazi su giornali e quotidiani, da numerosi ristoranti guidati da chef stellati fino all'utilizzo di ingredienti esotici...
Arti Visive

Come fare degli scatti per aumentare la propria visibilità sui social

Tutti sappiamo che l'arrivo degli smartphone ci ha dato la possibilità di cimentarci nell'arte della fotografia e con la nascita dei social network non ci basta più fare belle foto ma magari ottenere visibilità con i nostri scatti. Sono arrivati...
Arti Visive

Come Riportare In Scala Uno Schema Su Reticolo E Realizzarne Il Lucido

La riduzione in scala viene utilizzata in diversi campi, soprattutto nella realizzazione di cartine geografiche e progetti edilizi. Questa riduzione permette di ottenere una visuale migliore quando si tratta di grandi spazi, dando la possibilità di intervenire...
Letteratura

Come scrivere la prefazione di un libro

Scrivere è sicuramente uno dei passatempi più rilassanti ed interessanti che ci possano essere. Storicamente la scrittura è considerata un'arte, e come un'arte ha bisogno di precise regole da seguire. È il caso della prefazione, ovvero l'elemento...
Letteratura

Come scrivere un romanzo epistolare

Genere di successo nella letteratura del passato, così come anche in quella attuale, non costituisce affatto un esercizio semplice. Di seguito vedremo con quali tecniche e ricorrendo a quali artifici letterari scrivere un romanzo epistolare. È noto...
Letteratura

10 consigli per scrivere un romanzo

Quella per la lettura è una passione capace di trascinare i lettori in mondi alternativi a quello reale. I romanzi, in particolare, ci strappano alla realtà grazie alle loro storie e ai loro personaggi. Non è raro che, col tempo, nasca in molti di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.