Le 5 poesie più belle di Alda Merini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Alda Merini è stata una delle poetesse migliori della sua generazioni, e ha lasciato in eredità un corpus letterario sterminato, segnato dalle sue esperienze di vita: dagli amori felici e infelici ai noti trascorsi in un manicomio a causa della sindrome bipolare di cui ha sofferto per buona parte della sua vita. Deceduta nel 2009, rientra da anni nella lista dei nomi papabili per il premio Nobel alla letteratura grazie anche alla costituzione di un comitato pubblico che sponsorizza con forza la sua candidatura in quel di Stoccolma. Si tratta di una lettura obbligata per ogni amante della poesia, e con questa guida vogliamo aiutarvi ad apprezzare alcune delle sue composizioni più evocative. Riscopriamo quindi insieme le 5 poesie più belle di Alda Merini.

27

Solo una mano d'angelo

Tratta da "paura di Dio", questa poesia parla della solidarietà tra esseri umani, in particolare della sua assenza: la poetessa con una iperbole infatti sostiene che soltanto un angelo potrebbe offrirle "un palmo su cui piangere" ed aiutarla dunque ad alleviare la sua pena. Il cinismo della poetessa qua è edulcorato dal linguaggio poetico, ma non bisogna lasciarsi trarre in inganno: la poetessa è dura col genere umano, lo stesso genere umano che l'ha abbandonata in un manicomio senza possibilità di cura effettiva ma solo isolamento.

37

Rivolta

Tratta da "La terra santa" il componimento è un messaggio pieno di astio nei confronti dell'amante che ha abbandonato la protagonista; lei d'altro canto ormai si sente svuotata, pietrificata e pianifica la sua vendetta infilandosi nel letto di un altro amante per non sentire più il dolore dell'abbandono.

Continua la lettura
47

Le osterie

Tratta dalla raccolta "Poesie per Charles", questa poesia evoca con potenza l'immagine di una osteria verace, popolana, dove la gente va ad ubriacarsi e si sente più viva, poiché in tali posti si parla "il linguaggio sottile della lingua di Bacco". Soltanto i piaceri dell'alcol possono far dimenticare per un momento alla protagonista i piaceri della carne e le virtù dell'amato Charles.

57

Ti vorrei parlare

Tratta da "La palude di Manganelli" questa poesia racconta del rimpianto della poetessa stessa che si vede costretta a svendere la sua poesia e la sua arte per soldi; allude inoltre al ritorno della sua malattia, come se si trattasse di un'altra persona che va a visitarla, e dalla quale non può sottrarsi. Tali problemi la allontanano dal suo amato che non può più vedere e dunque riversa nelle parole il suo dolore.

67

Anche se addormentata

Tratto dalla raccolta "Nozze romane" questo componimento si caratterizza per il suo tono onirico e sognante: sembra quasi di trovarsi all'interno di un incubo, che tramuta piano piano per lasciare spazio al sogno divenuto tale grazie al pensiero dell'uomo amato e dei suoi baci.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Le più belle poesie di Pablo Neruda

Pablo Neruda (1904-1973) è considerato uno dei più grandi esponenti della letteratura latino-americana e mondiale di tutti i tempi. Molto spesso definito come il “poeta-pittore”, perché proprio come un artista dipinge la realtà attraverso le sue...
Letteratura

Le più belle poesie di Umberto Eco

Decisamente, Umberto Eco è stato uno degli ultimi letterati più influenti a cavallo tra il XX e il XXI secolo. Uomo di straordinaria cultura e conosciuto per il romanzo "Il Nome della Rosa", ha scritto tanto, tantissimo e sempre in maniera impeccabile,...
Letteratura

10 poesie per la festa della donna

Se è vero che "la mamma è sempre la mamma", lo stesso vale anche per il concetto di donna nella sua accezione più universale. Da sempre la figura della donna è stata idealizzata, sognata, dipinta, raccontata e celebrata dall'uomo. La donna come generatrice...
Letteratura

10 poesie sulla primavera

In questa lista vi farò un elenco delle 10 poesie sulla primavera, dandovi qualche spiegazione. Queste poesie tratteranno temi prettamente primaverili o argomenti che fanno parte di questa bellissima stagione dell'anno. Vi proporrò poesie di autori...
Letteratura

Le più poesie di Alessandro Baricco

Alessandro Baricco è uno degli autori italiani contemporanei più amati. Sin dal suo esordio nel mondo letterario, avvenuto nella seconda metà degli anni '90 in qualità di "critico musicale" con un saggio su Gioacchino Rossini, Baricco ha regalato...
Letteratura

5 poesie per San Valentino da dedicare a lei

Si avvicina San Valentino e, come ogni anno, sei indeciso su cosa regalarle. Forse sei in imbarazzo perché, si sa, San Valentino è una ricorrenza commerciale. O forse vuoi approfittare dell'occasione per rivelarle il tuo amore o cercare di riconquistarla....
Letteratura

5 poesie da conoscere

La poesia, si sa, è una tra le più alte e ricercate forme d’arte. La musicalità, la metrica e il profondo significato che si celano in una composizione in versi affascinano e ammaliano l’essere umano fin dall’alba dei tempi. Centinaia di migliaia...
Letteratura

Come pubblicare una raccolta di poesie

Pubblicare una raccolta di poesie non è cosa molto facile, però se questo è uno dei vostri sogni, con perseveranza potrete riuscire nell'intento. La cosa importante è credere nelle capacità che ognuno ha, e se avrete fiducia, la lettura del vostro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.