Le creature mitologiche più conosciute della storia

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Nel corso della storia l’uomo ha sempre generato narrazioni in grado di arricchire la propria esperienza nel mondo. L’insieme delle storie fantastiche e dei miti tradizionali di un popolo ne costituisce la mitologia. Al centro delle narrazioni mitologiche si trovano spesso figure divine o antenati dell’uomo, oltre che creature leggendarie. In questa breve guida analizzeremo le creature mitologiche più conosciute della storia occidentale e orientale.

211

Centauro (mitologia greco-romana)

Il centauro è una figura mitologica metà uomo, metà cavallo. Nella mitologia greca nasce dall’unione tra il re dei Lapidi, Issione e Nevele, una sosia della dea Era. Vengono descritti come irascibili, aggressivi e brutali, spesso sotto l'effetto del vino. Il mito dei centauri è molto antico, la prima raffigurazione di un centauro appare su delle terracotte tra il 900 a. C e il 700 a. C.

311

Chimera (mitologia greco-romana)

La chimera è un mostro di origine divina costituito dalle parti del corpo di 3 animali diversi. La chimera più celebre è descritta come un mostro a due teste, leone e capra, e una coda di serpente, che sputa fuoco e uccide con il veleno. Secondo il mito, Bellofronte, su ordine del re Iobate, la uccise scagliando una lancia di piombo tra le sue fauci. Famosa la riproduzione scultore “Chimera di Arezzo”, esposta al Museo archeologico nazionale di Firenze.

Continua la lettura
411

Medusa (mitologia greca)

La medusa è una figura della mitologia greca dallo sguardo pietrificante. Secondo Ovidio Medusa era stata una donna bellissima, mutata in mostro dalla dea Atena come punizione per la sua bellezza. È rappresentata come una fanciulla con la testa coronata di serpi. In base ad alcuni racconti, Medusa venne uccisa da un’eroe che riuscì ad evitare il suo sguardo grazie al riflesso nello scudo. Famosissima la rappresentazione di Medusa decapitata di Caravaggio, esposta alla Galleria degli Uffizi.

511

Sirene (mitologia greco-romana)

Le sirene vengono descritte come figure marine, metà donna e metà pesce. Nella tradizione ci sono storie contrapposte sia sul loro aspetto fisico che sulla loro indole. La concezione più comune si deve ad Omero, che nell’Odissea le descrive come esseri marini con la voce incantatrice. La leggenda narra che le sirene, con i loro canti incantassero i marinai per poi nutrirsi dei loro corpi.

611

Minotauro (mitologia greco-romana)

Il minotauro è un mostro dal corpo umano e la testa di toro. Il mito vuole che Posidone, infuriato con il re Minosse, fece innamorare Pasifae (moglie di Minosse) di un toro, dalla cui unione nacque il minotauro. Minosse fece costruire un labirinto in cui rinchiudere il minotauro. Nel labirinto del Minotauro sono ambientate diverse storie, tra cui quella che vede protagonista Arianna.

711

Kraken (mitologia nordica)

Il Kraken è una figura mitologica piuttosto recente, nata tra il Seicento e l’Ottocento nei paesi nordici. Si tratta di un enorme mostro marino, spesso rappresentato come una piovra o un calamaro gigante. C’è una lunga storia di avvistamenti del mostro marino, che entrò così a fare parte del folclore come una creatura ostile che riposa sul fondo del mare.

811

Fenice (mitologia egizia)

La fenice è un uccello mitologico, fatto di fuoco, in grado di rinascere dalle proprie ceneri. La mitologia greca riprende questa creatura dagli antichi egizi, che la raffiguravano insieme al simbolo del disco solare. Secondo il mito greco la fenice è un uccello sacro dal bellissimo aspetto, con un piumaggio colorato e un lungo becco. La fenice può simboleggiare la morte e la risurrezione, oppure il sole.

911

Drago (mitologia orientale)

Il drago è una creatura leggendaria che nella tradizione orientale è simbolo di fortuna e bontà. Il drago asiatico è raffigurato come un animale dalle dimensioni colossali, con il corpo di serpente, quattro zampe di gallina, la testa simile a quella di un coccodrillo e i baffi del pesce gatto. Nella cultura cinese il drago è rappresentativo del Bene, e spesso associato alla famiglia imperiale e alla nobiltà. Tra i 4 elementi il drago è legato all’acqua, e simboleggia la prosperità e il nutrimento.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le figure mitologiche hanno un ruolo centrale anche nella narrativa moderna!
  • Sei sei un appassionato, procurati un'atlante delle figure mitologiche nel mondo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Creature mitologiche: le Arpie

Le Arpie, mitologiche creature immaginate nell'antichità con il volto femminile e il corpo di un avvoltoio, furono inviate da Zeus in Tracia per punire la disobbedienza del re Fineo. Nella mitologia greca avevano un aspetto ripugnante ed erano simbolo...
Letteratura

Creature mitologiche: la Fenice

La mitologia è piena di creature che hanno ispirato molte storie, giunte fino a noi tramite i testi antichi e opere di famosi scrittori romani o greci. Rielaborate poi durante i secoli ed adattate ad opere più moderne di fantasia.Alcune di queste figure...
Letteratura

Guida ai libri fantasy

II fantasy è un genere letterario molto diffuso, i cui temi sono, appunto, fantastici (magia, creature mitologiche etc.). A causa della vastità e della varietà dell'universo fantasy, non è sempre facile recuperare quei titoli che vale davvero la pena...
Letteratura

5 regole per scrivere una buona storia

Scrivere una buona storia non è certo un'impresa facile: servono tempo, coraggio e una buona tecnica.In questo articolo cercheremo di svelarvi le cinque regole fondamentali per scrivere una buona storia. Vi garantiamo che, se sarete costanti e avrete...
Letteratura

Come scrivere una storia per bambini

Generalmente, i bambini amano le fiabe, ossia vicende ammantate di magia e mistero dove il bene alla fine trionfa sempre. Tuttavia, scrivere di nostro pugno una storia destinata ad un pubblico così piccolo è un compito meno semplice di quanto si potrebbe...
Letteratura

Come trovare l'idea per scrivere una storia

A quanti di voi sarà capitato di avere una voglia sfrenata di scrivere una storia, magari in seguito alla lettura di un libro che vi ha particolarmente colpiti, oppure dopo aver visto un film dalla trama coinvolgente ed emozionante? In realtà accade...
Letteratura

Storia del Trentino

Il Trentino è la denominazione più conosciuta della provincia autonoma di Trento, avente come capoluogo di provincia proprio questa città. Nel Trentino si trovano molti gruppi etnici di diversa origine, ufficialmente riconosciuti, così come le lingue...
Letteratura

Storia: guida biografia di Nehru

Nehru è stato una personalità fondamentale nell'india moderna, infatti, moltissimi interessati di storia orientale sono curiosi riguardo questo personaggio e vogliono saperne di più. Per conoscere la storia o meglio una guida biografia di Nehru, c'è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.