Le opere di Pirandello

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Luigi Pirandello, vincitore del premio Nobel per la letteratura, è stato un poeta, scrittore e drammaturgo italiano di grande talento. Nato a Girgenti, l'attuale Agrigento, il 28 di giugno del 1867, muore il 10 di dicembre del 1936 a Roma. Il suo talento è dovuto, in parte, anche al difficile rapporto con il padre. Luigi Pirandello, infatti, non aveva una buona comunicazione con i genitori: per tale motivo ha cercato di migliorare sempre le sue capacità espressive. La sua complessa opera, composta da poesie, novelle, opere teatrali e romanzi, esprime con chiarezza la sua visione della storia e del mondo, in generale. Questa visione, molto influenzata dalle idee di Freud e di Nietzsche, esprime la sua convinzione che il mondo non è altro che Caos, senza un progetto precostituito e senza schemi predefiniti. Nelle presente guida vedremo quali sono le opere scritte da questo brillante autore.

27

I romanzi di Luigi Pirandello sono sette. In "Uno, nessuno, centomila" è presente il tema dell'incomunicabilità umana. Altri romanzi sono "I vecchi e i giovani", "Suo marito", "I Quaderni di Serafino Gubbio operatore", "L'esclusa", "Il Turno" e il celebre "Il Fu Mattia Pascal", storia di un uomo che, dopo una serie di avvenimenti, capisce che non si può essere mai completamente liberi dai pregiudizi.

37

Pirandello ha scritto anche più di 200 novelle (241, per la precisione), più 15 pubblicate dopo la sua morte che, sono state raccolte in un unico volume chiamato "Novelle per un anno" dal momento che le novelle dovevano essere 365. Nelle sue Novelle siciliane si parla di cose che accadono in un tempo antico e di una società che non vuole cambiare. Tutte le novelle di Pirandello hanno uno sfondo. In alcuni casi (nelle Novelle siciliane) è un paesaggio rurale, in altri è la Roma giolittiana e umbertina. L'analisi del rapporto tra individuo e società è evidente anche nella novella "La patente", dove il protagonista arriva sul punto di chiedere la patente di iettatore.

Continua la lettura
47

Il teatro è probabilmente il settore in cui l'autore è stato più prolifico. Nella prima fase, che comincia con il periodo siciliano, Luigi Pirandello sperimenta diverse tecniche già presenti e ne inventa altre nuove. Nel suo pezzo "Sei personaggi in cerca d'autore", il confine tra palcoscenico e sala si spezza e lo spettatore va via dal teatro confuso, con la sensazione che tutto continuerà anche fuori.

57

Le raccolte di poesie sono 7, più una (le "Elegie romane") che è una traduzione delle "Elegie romane" di Goethe. Si tratta di "Mal Giocondo", "Pasqua di Gea", le "Elegie renane", "Pier Goudrò", "Zampogna", "Fuori di chiave" e "Scamandro". Tutte le poesie di Pirandello sono molto sensibili alle tematiche attuali a quell'epoca.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' opportuno leggere le opere di Pirandello per comprenderne il pensiero e la sua evoluzione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Analisi del saggio "L'umorismo" di Pirandello

Durante i vari anni scolastici, sui banchi di scuola vengono studiati alcuni tra i più grandi scrittori italiani del Novecento. Uno dei più importanti e forse il più apprezzato dalla maggior parte degli studenti è sicuramente Luigi Pirandello, poeta...
Letteratura

Guida ai "Sei personaggi in cerca d'autore" di Pirandello

"Sei personaggi in cerca d'autore" è un dramma di Luigi Pirandello. Lo scrisse nel 1921, introducendo una novità nella sua produzione teatrale. In questa opera teatrale, Pirandello mira a scardinare le consuetudini del teatro tradizionale. Infatti,...
Letteratura

"Enrico IV" di Luigi Pirandello: analisi

Enrico IV è una tragedia in tre atti. Scritta nel 1921 e rappresentata per la prima volta il 24 febbraio 1922 al Teatro Manzoni di Milano, può essere considerata uno dei capolavori teatrali di Luigi Pirandello. L'attenta analisi dell'opera riesce a...
Letteratura

Virginia Woolf: vita e opere principali

Virginia Woolf fu una delle figure più importanti e innovative della letteratura inglese del ventesimo secolo. Virginia Woolf fu scrittrice e saggista. Fu molto attiva nella lotta per i diritti delle donne, e dette vita al primo nucleo del circolo culturale...
Letteratura

Biografia e opere di Dante

Dante Alighieri è il poeta italiano, appartenente al periodo medievale, più conosciuto a livello mondiale. Considerato da tutti il padre della lingua italiana, deve la fama alla sua opera più famosa, la Divina Commedia, tra i più grandi capolavori...
Letteratura

J.D. Salinger: vita e opere

Se siamo amanti della letteratura e ci piacerebbe riuscire ad approfondire la vita e le opere degli autori che più preferiamo, grazie ad internet potremo riuscirci in maniera molto semplice. Sul web, infatti, ogni giorno vengono pubblicate tantissime...
Letteratura

Claudio Magris: vita e opere

Claudio Magris è nato nel 1939 a Trieste, ed è un saggista e filosofo culturale, nonché docente di letteratura tedesca. Le opere di fama internazionale sono Danubio (1986) e Microcosmi (1997), ed entrambi parlano di viaggi liberi dell'immaginazione...
Letteratura

Vita e opere di D'Annunzio

Gabriele D'annunzio è un poeta e letterato che caratterizzò il 900, sopratutto durante il ventennio fascista. Infatti lo stesso Benito Mussolini ne era affascinato dalle sue opere e dai suoi pensieri, definendolo uno degli esponenti principali delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.