Letteratura: Baudelaire

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Charles Pierre Baudelaire è stato un poeta e scrittore, considerato tra gli iniziatori e personaggio chiave di una delle più importanti correnti poetiche del XIX secolo che trova nel Simbolismo la sua massima espressione. Tra i classici della letteratura francese e mondiale, è conosciuto universalmente per la sua opera maggiore, I fiori del Male, e ha influenzato con la sua poetica molti degli intellettuali contemporanei che diventeranno celebri con la definizione di “poeti maledetti”. Il suo stile di vita non tradizionale, il suo rapporto con la società e le sue idee sulla poetica, l’arte e la filosofia lo resero celebre nei circoli culturali del suo tempo, ponendosi come tra i primi esempi di artisti bohémien che ispireranno giovani intellettuali nel corso di tutto l’ottocento e nel ‘900. Nella seguente guida vi daremo maggiori informazioni in merito a questo celebre autore.

25

Nascita

Nato a Parigi, molto presto rimase orfano di padre all'età di sette anni. Il difficile rapporto con il secondo marito della madre influenzò fortemente il suo carattere negli anni dell’adolescenza, portandolo ad accentuare le sue inclinazioni solitarie, ribelli e anticonformiste. Tra gli eventi significativi della sua vita che influenzarono la sua poetica vi è il viaggio di dieci mesi in India, da qui la passione di Baudelaire per l’esotismo che influenzerà l’opera che lo rese celebre, I fiori del male.

35

Giovinezza

Brillante ma non costante negli studi, iniziò la sua carriera mettendosi in mostra come critico d’arte e giornalista. Grazie all'eredità del padre ebbe l’opportunità di condurre uno stile di vita bohémien, dispendioso e spesso eccentrico, divenne celebri nei circoli letterari del suo tempo e a lungo fu considerato un dandy. Con il tempo, questo stile di vita costoso lo portò a sperperare metà del patrimonio del padre e a indebitarsi fortemente, fino a essere interdetto dai propri bene dalla stessa madre per affidarli ad un notaio. Ricchi di emozioni e spesso turbolenti, furono i suoi numerosi rapporti sentimentali con donne di varie estrazioni sociali dei primi anni della sua carriera.

Continua la lettura
45

Poetica

Lo stile e la poetica di Baudelaire è figlia della crisi del suo tempo e delle profonde trasformazioni, storiche, politiche e culturali dell’epoca. Caratterizzata dalla musicalità dello stile, la sua poesia trova nel Simbolismo la sua collocazione culturale ideale, incentrata non nella descrizione della realtà, bensì nell'intenzione di riuscire a trasmettere emozioni e stati d’animo mediante la capacità di saper cogliere impressioni e sfumature molto vaghe e indefinite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Guida a "I fiori del male" di Baudelaire

"I Fiori del male" o meglio "Les fleurs du mal" è uno dei capolavori di Charles Baudelaire. L'autore era nato a Parigi nel 1821. La sua adolescenza fu triste e malinconica tanto che l'unico suo conforto fu la poesia. I genitori, che erano contrari che...
Letteratura

Breve sintesi del decadentismo

Il Decadentismo, in breve sintesi, è una corrente letteraria e culturale. Nasce in Francia alla fine dell'Ottocento. Ne sono esponenti illustri i "poeti maledetti". Baudelaire, Verlaine, Mallarmé e Rimbaud inaugurano la rivista "Le Décadent". È il...
Letteratura

I poeti maledetti

Il Romanticismo, che si può intendere sia come periodo storico che come corrente artistico-letteraria, nasce nel diciannovesimo secolo e coinvolge diverse zone dell'Europa. In particolare, in Francia si evolve nel Decadentismo, movimento artistico-lettarario...
Arti Visive

Simbolismo: storia, stile e maggiori esponenti

Nel corso degli anni si sono susseguiti moltissimi movimenti culturali che hanno caratterizzato le opere di opere di moltissimi artisti che vi hanno preso parte. Se siamo degli amanti della storia della cultura e ci piacerebbe riuscire a conoscere tutti...
Arti Visive

Simbolismo in arte: correnti e caratteristiche

Il termine Simbolismo sta a indicare un movimento culturale originatosi in Francia alla fine del XIX secolo. Questa corrente artistica interessa soprattutto il campo della letteratura, i cui principali esponenti sono Rimbaud, Verlaine, Baudelaire, per...
Letteratura

Theodor Hoffman: vita e opere

Theodor Hoffman: vita e opere: meglio conosciuto come Ernst Theodor Hofffmann, è stato esponete di spicco del Romanticismo tedesco. Theodor Hofffmann è stato anche compositore, pittore e critico musicale. I temi toccati da Hoffmann vanno dal genere...
Letteratura

Vita e opere di Dino Campana

Dino Campana è stato un celebre poeta, nato a Marradi, in provincia di Firenze sull'Appennino tosco-emiliano nel 1885 e morto poi nel 1932 a Scandicci, sempre in provincia di Firenze. Si tratta di un poeta dal carattere alquanto difficile e controverso...
Musica

Claude Debussy: vita e opere

Tramite questo tutorial, vi daremo tutte le notizie necessarie per conoscere a fondo il grande musicista Claude Debussy. Parleremo della sua vita e delle opere da lui prodotte che, per la loro complessità, si possono definire come la base delle odierne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.