Lezioni di Salsa: come fare i passi in coppia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La salsa è un tipo di danza particolare, nato dall'unione di vari stili da luoghi geografici completamente diversi. Inizialmente la salsa nacque come unione delle danze europee e africane, ma successivamente fu esportata nel nuovo mondo, dove riuscì a insediarsi e a diventare parte integrante di alcune culture. La salsa che vediamo ballare più spesso è quella nata dall'isola dei Caraibi, Cuba, dove la danza ha incontrato il favore del caloroso popolo americano. Però, moltissimi altri stili si sono diffusi, e sono stati visti in film come "Dirty Dancing", e stiamo parlando della salsa nata da origini portoricane, modificata poi negli USA. Altresì, ci sono ancora altre tipologie molto diffuse, come la salsa colombiana e quella venezuelana. Nonostante le diverse origini, questi stili condividono molto in comune, come i passi di base, che potrete vedere in queste Lezioni di Salsa: come fare i passi in coppia.

27

Occorrente

  • Vestiti da ballo;
  • Scarpe da ballo
37

Base alternata

Questo è il passo base della salsa, da utilizzare sia da soli che in coppia, e consiste in un numero di passi con la ridistribuzione del peso corporeo fra le gambe. Sostanzialmente il movimento si compone di tre passi ogni quattro battute, e un quarto movimento, che non è un passo, sarà un movimento di piede o un calcio. Questo passo si dice base alternata perché si va avanti e indietro, dunque si alterna il movimento del peso del corpo. In questi scambi di peso, le braccia sono ferme, non compiono alcuna azione, e il tronco deve essere eretto e deve rimanere alla stessa altezza.

47

Specchio

Lo specchio è sicuramente il movimento più conosciuto nella salsa di coppia, comune a tutti gli stili esistenti di salsa. Il movimento consiste in un movimento speculare del cavaliere e della dama, che si muovono l'uno rispetto all'altro con il primo piede dietro, mentre con un braccio si tengono palmo a palmo. Inizialmente entrambi vanno indietro, all'1, ma poi tornano in posizione al 3. Al 5 entrambi portano il piede che hanno dietro in avanti, e per non sbatterlo, poiché il movimento è speculare, il piede del cavaliere dovrà andare all'esterno.

Continua la lettura
57

Cambio di posto

Il cambio di posto è uno dei movimenti più affascinanti della salsa, che dà dinamicità al ballo. Il movimento principalmente è fatto dalla dama, mentre il cavaliere dovrà guidarla in questo cambio di posto. Nel tempo di una battuta, il cavaliere dovrà scostarsi dalla linea di ballo per far spazio alla dama che dovrà passare camminando, mentre l'uomo, passata la dama, dovrà riallinearsi per continuare il ballo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per imparare bene la salsa, rivolgersi sempre a un maestro di danza specializzato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come si balla il circolo polare

Il circolo polare consiste in un simpaticissimo e divertentissimo ballo folk, che rientra nelle famose e stupende danze folkloristiche tanto spesso ballate durante le sagre e le feste paesane. Tuttavia possiamo anche affermare che si tratta di un ballo...
Danza

Come ballare il tango argentino

Il tango è una danza erotica e appassionata, caratterizzata anche da toni malinconici e a tratti inquietanti. Originaria dell'Argentina, è una danza che coinvolge non solo il corpo ma anche l'anima. Comprendere la filosofia che si nasconde dietro al...
Danza

Come imparare a ballare il valzer

Il Valzer rappresenta un ballo in ritmo ternario fondato in Austria e precisamente nella città di Vienna, come evoluzione del Ländler. L'effettivo padre di questa danza fu il compositore Johann Baptist Strauss, il quale lo fece affermare prima nel territorio...
Danza

Come ballare la quadriglia

La quadriglia è realizzata da 4 coppie di ballerini che si pongono rispettivamente l'uno di fronte all'altro o in quadrato. La sua popolarità accrebbe notevolmente durante l'epoca napoleonica, ma su successivamente pian piano messo da parte e sostituito...
Danza

Come ballare il mambo

Il mambo è un ballo caraibico nato nel 1938 ed è un genere musicale cubano. Modificato nella struttura musicale nel corso degli anni, è oggi una danza piena di ritmo e sensualità. Impararlo non è difficile. Il ritmo sostenuto della musica e i passi...
Danza

Lezioni di Salsa: i passi base

La salsa è un ballo coinvolgente e risulta simpatico a tutti. Inoltre, è un genere animato che riesce a divertire chi lo balla. Questa danza si può ballare in coppia, da soli e persino in gruppo. Imparare a danzare a ritmo di salsa non è poi così...
Danza

Lezioni di Tango: i passi base

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno, andremo a concentrarci sul ballo e, più specificatamente, sul tango. Infatti, come avrete potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna questa...
Danza

Come ballare un lento

Ballare è un'antica forma d'arte, le sue persone compiono movimenti magnifici. Esistono molti tipi di ballo, molti stili, ma forse quello che più affascina e piace di più è il Lento. È certamente il ballo più romantico che ci sia: luci soffuse,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.