Lucio Battisti: vita e discografia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Lucio Battisti è stato uno dei maggiori cantautori italiani del secolo scorso. Nato il 5 marzo 1943 si è spento il 9 settembre 1998. Battisti ha iniziato la sua carriera poco più che ventenne e dopo alcuni anni iniziò la sua ascesa come cantante grazie anche al suo sodalizio artistico con Mogol, uno dei più grandi parolieri della musica leggera italiana. In tutto Battisti ha pubblicato 18 dischi, molti dei quali furono anche tradotti in lingua inglese e spagnola. Persona estremamente riservata, Battisti a partire dal 1980 continuò a incidere dischi ma senza farsi più vedere dal pubblico. In questa guida troverete alcuni cenni sulla vita e la discografia di Lucio Battisti.

24

L'esordio

Battisti è nato a Poggio Bustone, un paese in provincia di Rieti (Lazio settentrionale), e si è trasferito con la famiglia a Roma nel 1950. Chitarrista autodidatta, Battisti ha fatto il suo debutto come musicista nel 1960, esibendosi con delle band locali a Roma, Napoli e poi a Milano come band di supporto dell'allora famoso cantante Tony Dallara. Viaggiando all'estero, in Germania e nel Regno Unito, ha assorbito la musica di Bob Dylan, dei Beatles, dei Rolling Stones.

34

Discografia

Il talent scout Christine Leroux ha introdotto Battisti al paroliere Giulio Rapetti, meglio noto come Mogol: anche se non colpito in un primo momento dalla musica di Battisti, Mogol ha poi dichiarato di aver iniziato la collaborazione dopo aver trovato Battisti molto umile e, allo stesso tempo, determinato. Come cantante, ha fatto il suo debutto con la canzone "Per una lira", nel 1966: che, nonostante scarso successo della canzone (ha venduto solo 250 copie), gli ha permesso di iniziare a costruire la sua carriera di cantante. Battisti ha scritto anche per altri gruppi/cantanti: alla fine del 1960 il gruppo rock statunitense The Grass Roots ha ottenuto un successo negli States con una delle composizioni di Battisti, "Balla Linda", tradotto come "Bella Linda". Con la stessa canzone, Battisti classificato quarto nella Cantagiro. Il 1969 ha visto un'altra composizione di Battisti diventare un successo nel regno unito: "Il Paradiso", diventato un successo nel Regno Unito. Nello stesso anno Battisti ha partecipato al Festival di Sanremo, con la canzone "Un'avventura", e la sua popolarità è cominciata ad aumentare. Il suo primo successo fu grande "Acqua azzurra, acqua chiara", che ha vinto il Festivalbar.

Continua la lettura
44

la morte di un mito

Anche se da molti anni ormai non si faceva vedere più in pubblico, Lucio Battisti è sempre stato considerato una vera e propria leggenda e quando il 9 settembre 1998, all'età di soli 55 anni si spense, lasciò un grande vuoto sia in chi lo conosceva, ma soprattutto in chi aveva fatto delle sue canzoni la colonna sonora della propria vita. Battisti morì a Milano dopo una lunga malattia e subito la notizia della sua morte fece il giro del mondo. Il corpo fu tumulato nel cimitero di Molteno, paese in cui aveva vissuto l'ultimo periodo della sua vita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Domenico Modugno: discografia

Domenico Modugno è stato un grandissimo e poliedrico cantante italiano, un personaggio in grado di influenzare musicalmente un'intera generazione, uno tra i primi a far conoscere la musica italiana all'estero e a rendere delle filastrocche dialettali...
Musica

Dire Straits: discografia

Il gruppo musicale inglese "Dire Straits" viene costituito alla fine degli anni 70 e inizialmente è composto dai fratelli Knopfler Mark e David, John Illsley e Pick Withers. Il loro genere è un rock morbido, accompagnato da sound lievemente blues, che...
Musica

Bob Marley: discografia

Se siamo degli amanti della musica, sicuramente ci sarà capitato di voler ottenere maggiori informazioni sulla vita e sulle opere del nostro cantante o musicista preferito. Grazie ad internet sarà veramente molto semplice trovare tutto quello che ci...
Musica

Janis Joplin: discografia completa

Insieme a Jimi Hendrix e Jim Morrison, Janis Joplin fu una delle "3 J" del rock internazionale famose per la loro bravura e anche triste morte successa alla giovane età di 27 anni. Questa cantante statunitense attiva negli anni Sessanta divenne molto...
Musica

Progressive Rock: discografia essenziale

Nato agli albori degli anni '70, il Progressive Rock rappresenta un genere musicale che ancora oggi affascina milioni di appassionati, grazie anche alle sue lunghissime suite dalle raffinate partiture ed al massiccio utilizzo di sintetizzatori, di chitarre...
Musica

I Pooh: discografia

I Pooh sono uno dei più longevi gruppi musicali italiani: nato nel 1966, ancora oggi continua a pubblicare album, ad esibirsi live e ad avere una foltissima schiera di fan di tutte le età. L'attuale formazione del gruppo composto da Roby Facchinetti,...
Musica

Discografia di Laura Pausini

Laura Pausini è una cantante italiana, nata il 16 maggio 1974 a Faenza. Sin da piccola è stata appassionata del canto, partendo dal coro della sua Chiesa fino al 1991, quando passerà le selezioni del festival di Castrocaro. Otterrà il podio nel 1993...
Musica

5 canzoni facili da suonare con la chitarra

State imparando a strimpellare la chitarra? Allora, forse, è arrivato il momento di accingervi a suonare qualche canzone. Il panorama musicale italiano e internazionale è ricco di melodie facilmente eseguibili, anche da coloro che si dilettano a suonare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.