Manutenzione della chitarra acustica

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La chitarra acustica è uno strumento musicale davvero bello, sia da vedere che da suonare. Spesso, però, si fa presto a dire "ho una chitarra" e magari la si tiene invece in condizioni non propriamente ottimali che potrebbero compromettere tutto lo strumento. La manutenzione della chitarra va ben oltre le precauzioni base che si prendono come quella di accordare le note oppure di sostituire le corde qualora si rompano. Vediamo allora insieme come curare questo delicato strumento per preservare e ottimizzare le sue prestazioni, vediamo qualche consiglio utile sulla manutenzione della chitarra acustica.

24

La pulizia

La pulizia è parte fondamentale ed integrante della manutenzione della chitarra elettrica, così come la manutenzione delle corde, elemento portante di questo strumento. Questa dovrebbe essere eseguita regolarmente per rimuovere il naturale accumulo di sporco e polvere. Avere una tastiera sporca riduce infatti la durata delle corde. Utilizzare un panno morbido e uno smalto per lucidare, e pulire tutte le superfici del corpo della chitarra è un buon inizio. Il cambio delle stringhe va effettuato quando la chitarra è in deposito. Le corde della chitarra, si ossidano e si corrodono col tempo e se viene messa in deposito allentare le corde, per ridurre in questo modo lo stress del collo. Preferire un panno asciutto per la pulizia dello strumento è la scelta ottimale per non rovinare la laccatura del corpo della chitarra.

34

La manutenzione

Una dei primissimi accorgimenti per la cura e manutenzione della chitarra è quello di tenerla al riparo dai grossi sbalzi di temperatura e, soprattutto, dall'umidità. Le variazioni di temperatura, infatti, possono causare l'espansione e la contrazione del legname mentre, improvvisi sbalzi di temperatura, possono provocare delle crepe. L'umidità però è la vera bestia nera per la nostra chitarra: questa infatti causa dei cambiamenti rapidi e gravi nel legno con vere e proprie deformazioni che mettono a rischio tutto lo strumento. Per mantenere la chitarra in buone condizioni, quindi, si fa fondamentale la scelta del luogo dove riporla. Prediligere un luogo asciutto e lontano dall'umidità è la scelta migliore per questo tipo di problema.

Continua la lettura
44

In conclusione

Abbiamo parlato sin ora delle corde che elemento portante dello strumento e come parte che richiede numerose cure ed attenzioni ma anche il manico richiede un occhio di riguardo. Il manico è infatti la parte più delicata della chitarra elettrica e già semplicemente riporre la chitarra in modo scorretto potrebbe farci incappare in gravi problemi per tutto lo strumento. Il manico, infatti, tende a deformarsi facilmente e quindi, affinché questo non si verifichi, conviene riporre la chitarra non solo in condizioni ambientali favorevoli così come elencato sopra, ma anche tenerla nella posizione giusta, magari in una custodia per proteggerla dalla polvere e dall'umidità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come amplificare la chitarra acustica

La chitarra e uno degli strumenti più classici e diffusi a livello mondiale. Esistono principalmente tre tipologie di chitarra: classica, elettrica ed acustica. La prima è in grado di riprodurre il suono solo ed esclusivamente con un movimento delle...
Musica

Come personalizzare una chitarra acustica

Come personalizzare una chitarra acustica? Personalizzare una chitarra acustica può essere un hobby divertente, che rappresenta in modo ottimale il carattere ed il gusto personale. Possiamo iniziare a tingere la chitarra acustica. Poi, potremo sostituire...
Musica

Come sostituire il ponte di una chitarra acustica

La manutenzione di una chitarra è un processo molto complesso, che richiede cura e attenzione nei minimi particolari. Soprattutto la chitarra acustica è veramente difficile da trattare. Bisogna stare attenti alle corde, al filo per il collegamento e...
Musica

5 errori da non commettere con la chitarra acustica

La chitarra acustica è uno strumento musicale che necessita di passione e caparbietà, caratteristiche che permettono di imparare a suonarla al meglio. È importante, soprattutto quando si è autodidatta, studiare tanto e con costanza. Molto spesso,...
Musica

Come cambiare il set di corde alla chitarra classica o acustica

Il bello di possedere un chitarra, classica o acustica, è che puoi portarla sempre con te, in vacanza, al mare, in montagna... Come tutte le cose però richiede una certa manutenzione ed una cura costante, se non controlli periodicamente lo stato delle...
Musica

Come accordare una chitarra acustica con l'accordatore

Suonare è la passione di moltissime persone, che ogni giorno si approcciano a diversi tipi di strumenti per poterli imparare. Tra quelli maggiormente scelti, quella che non tramonta mai, è la chitarra acustica. Se suoniamo la chitarra acustica da poco,...
Musica

Come scegliere una chitarra acustica

Se siete appassionati di musica e volete entrare a far parte di questo fantastico mondo, che sia per professione o per diletto, per prima cosa dovremo imparare a suonare uno strumento. Su internet sono presenti tantissime guide che vi permetteranno di...
Musica

Come equalizzare una chitarra acustica

La chitarra acustica è uno strumento musicale che possiede la capacità di poter fare vibrare il suono proveniente dalle corde, senza l'aiuto di un amplificatore sonoro ma bensì tramite la risonanza della cassa armonica. La chitarra, appartenente alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.