Manutenzione della chitarra elettrica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per quanto possiate avere chitarre vintage, custom shop o chi più ne ha più ne metta, una chitarra elettrica con un cattivo set up suonerà peggio della chitarra più economica sul mercato. La manutenzione della chitarra è importantissima per ogni chitarrista che si rispetti e deve diventare un evento routinario all'interno della vita di un musicista. Con il tempo imparerete ad avere dimestichezza e una conoscenza del vostro strumento ancora più profonda.

27

Occorrente

  • Panni in microfibra ed un buon olio di limone.
37

Rimozione corde

Cominciamo con un cambio corde. I pareri sono fra i più disparati in merito, in quanto molti pensano che le corde debbano essere cambiate una per volta, mentre altri che esse vadano sostituite "in toto" contemporaneamente. Potete utilizzare il metodo che preferite. Rimuovere le corde è semplicissimo, basta "scordarle" fino a toglierle dall'albero della meccanica. Ogni chitarra poi ha il proprio sistema di montaggio corde. Su internet basta cerchiate una guida per il vostro modello di chitarra ed il gioco è fatto. Se la chitarra ha problemi di curvatura del manico o di intonazione è consigliabile rivolgersi ad un liutaio. Nel caso vogliate improvvisare liutai (è consigliabile lo facciate prima su chitarre economiche per impratichirvi) vi sono guide sia su intonazione che regolazione truss-rod.

47

Pulizia della chitarra

La pulizia del manico dipende dal legno con cui è stato realizzato. Potete pulire un manico in acero usando un panno ovviamente asciutto, togliendo la polvere depositata fra i tasti, se è laccato potete inumidire la pezza. Bagnate il panno olio di limone per togliere lo sporco nel caso si tratti di un manico in palissandro. Pulite la paletta usando un panno in microfibra. Per il body passate un panno umido e cercate di lucidare rendendo liscio lo strumento, specialmente il manico, se ha lo stesso materiale del body.

Continua la lettura
57

Sostituzione corde

Adesso inserite la nuova corda nella parte del ponte quindi bisogna tirarle dalla parte opposta fino alla fine.
Nel momento del montaggio le corde risultano più lunghe del normale appunto per essere adattate in qualsiasi modello di chitarra. Se avete meccaniche vintage come quelle della tele seguite il video in descrizione. Per quanto riguarda la scelta della marca questa sta a voi, solo l'esperienza e le prove possono fare il gusto di un chitarrista. Ovviamente la scelta del "gauge" della vostra muta dovrà essere scelto attentamente poiché la sua scelta si basa sull'utilizzo che si deve fare della chitarra.
A riguardo trovate in rete moltissimi articoli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se lavorate con una chitarra costosa e non avete particolari conoscenze di liuteria riferitevi sempre ad un professionista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come accordare una chitarra a 12 corde

Molti musicisti, in particolare i chitarristi, spesso per curiosità o necessità, decidono di passare alla prova o all'utilizzo di un nuovo strumento che possa rendere le loro canzoni e i loro brani più corposi ed armonici, corali e melodici, consentendo...
Musica

Come suonare la chitarra classica e acustica

Suonare è una delle forme d'arti più belle che l'uomo abbia mai inventato. Grazie alla moltitudine di melodie che si possono inventare, è possibile creare musiche che colpiscano direttamente il cuore e l'animo di chiunque. Tra gli strumenti preferiti...
Musica

Come scegliere la prima chitarra da acquistare

La chitarra è uno fra gli strumenti musicali più gettonati, specialmente fra i giovani. Chi ama la musica e vuole imparare a suonare uno strumento, solitamente si avvicina alla chitarra con i primi strimpellii che andranno, con l'esercizio e con la...
Musica

Come memorizzare le note sul manico della chitarra

La musica è ciò che di più bello si può fare nella propria vita. La musica è arte, e come tale ha bisogno di attenzione e costanza per poter essere esercitata al meglio e poter così trasmettere emozioni alle persone che ci circondano. Ma la musica...
Musica

Come suonare la chitarra con l'archetto

L'archetto è quell'oggetto solitamente utilizzato per suonare strumenti ad arco, come il violino o la viola. Chi suona questi strumenti pizzica le corde muovendo l'arco in senso perpendicolare. Ma si sta sempre più diffondendo la tecnica di impiegare...
Musica

Come Cambiare Correttamente Le Corde Su Una Chitarra Elettrica A Ponte Fisso

Dalle corde di una chitarra elettrica escono suoni ed effetti strabilianti. Una melodia che arriva dritta al cuore, toccando il profondo dell'anima. Lo sanno bene gli amanti del genere ed i grandi artisti. Maggiormente soggette ad usura, rispetto a quelle...
Musica

Come regolare le ottave di una chitarra con ponte Floyd Rose

La chitarra è uno strumento musicale cordofono, che viene suonato con i polpastrelli, con le unghie o con un plettro. Il suono è generato dalla vibrazione delle corde, che sono tese al di sopra del piano armonico che, a sua volta, poggia sulla cassa...
Musica

Come Riparare Una Chitarra

Come tutti gli strumenti musicali, una chitarra classica (o acustica) necessita di manutenzione periodica e straordinaria. Gli incidenti e i danni provocati da urti accidentali possono essere riparati se risultano di lieve entità: l'armonia della chitarra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.