Mitologia greca: gli Argonauti

Tramite: O2O 07/10/2019
Difficoltà: media
18
Introduzione

Gli Argonauti furono cinquanta eroi, che parteciparono a una delle più famose gesta della mitologia greca. Gli eroi vennero guidati da Giasone, l'eroe greco, figlio di Esone, il re di Iolco. L'impresa degli Argonauti, inizio con un viaggio su una nave chiamata Argo, alla conquista del mitico Vello D'oro. Nonostante le tante peripezie, l'avventura prosegui senza sosta, grazie alla capacità e il coraggio degli eroi. Nella seguente guida indico gli Argonauti più famosi della mitologia greca.

28
Occorrente
  • Libro della mitologia greca
  • Libro di storia
38

Eracle

Eracle fu un eroe della mitologia greca, nacque a Tebe ed era figlio di Zeus. L'Argonauta era dotato di una forza sopranaturale e fin dalla gioventù si sacrificò per offrire beneficio al prossimo. Egli partecipò alle imprese degli Argonauti e poi ritorno in Grecia, sposo Megara ed ebbe otto figli. In seguito ad alcune peripezie, egli fu costretto dall'oracolo a mettersi al servizio del re Argo. In questo contempo, il re gli impose di sostenere dodici fatiche. Le sue ultime imprese, avvennero dopo la morte della moglie. Quest'ultime azioni eroiche, nell'immaginario mistico, furono viste come le sofferenza dell'anima, che si liberava del corpo, fino alla divinazione conclusiva.

48

Admeto

Un altro Argonauta della mitologia greca fu Admeto. Egli era il re mitologico di Fere in Tessaglia e partecipò alla caccia del cinghiale di Calidono. Inoltre venne annoverato nei tardi elenchi dei partecipanti a celebri gare e imprese eroiche collettive, come i giochi per la morte di Peli, la spedizione degli Argonauti e la corsa dei carri nei primi giochi nemei. La chiave di lettura del suo mito è il sovvertimento del proprio destino mortale, espresso in vari aspetti. Sulla cospirazione del suo destino mortale, si concentra la tragedia di Euripide, rivolta a sua moglie Acesti. Infatti quest'ultima accetta di morire al suo posto.

Continua la lettura
58

Argo

Un altro Argonauta molto importante citato dagli scrittori greci, fu Argo. Egli in quel tempo era uno straordinario fabbricante di navi e costruì una nave commissionatagli da Giasone, figlio del re Iolco Esone. Partecipando in seguito, alla spedizione degli Argonauti. Nel corso dell'impresa, Argo fu ferito in battaglia e si salvo grazie a Medea, che gli somministrò delle porzioni magiche.

68

Orfeo

Orfeo della mitologia greca rappresenta il poeta della Tracia, figlio di Calliope. Egli con il suono della sua lira muoveva alberi, rupi e ammansiva le fiere. Disceso all'Ade per riavere la moglie Euridica morta per un morso di un serpente, commosse le divinità infernali, che s'indussero a rendergliela. Ma la perdette non avendo osservato la condizione postagli. Anche Orfeo partecipò alla missione degli Argonauti, offrendo numerose prove della sua arte. Infatti nel corso di alcune battaglie, porto in salvo la milizia degli Argonauti.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Approfondite l'argomento cercando sui libri o sul web delle fonti dedicate alla mitologia greca
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

La mitologia greca nella cultura occidentale

Fra i popoli antichi, il più civilizzato e il più avanzato, in senso artistico e culturale, fu sicuramente quello greco. Dopo la conquista romana, l'arte, la filosofia e la mitologia greca vennero esportate e, grazie alle conquiste dell'impero romano,...
Letteratura

Mitologia greca: Demetra

Demetra è il nome che nella mitologia greca è stato attribuito all'omonima dea dell'agricoltura figlia delle divinità Croni e Rea rispettivamente sorella e consorte di Zeus (il re degli dei). Il suo nome viene raramente menzionato da Omero né...
Letteratura

Mitologia greca: Eracle e i suoi discendenti

Eracle era un personaggio della mitologia greca un semidio figlio di Zeus e Alcmena considerato un eroe ricco di coraggio, forza e grande intelligenza a tal punto da essere adorato sia come dio che come eroe. Tra le tante doti aveva anche una grande potenza...
Letteratura

Mitologia greca: Atena

Atena nacque di tutto punto dal cervello di Zeus, spaccato da un'accetta da Efesto. Ciò si verificò dopo che Zeus aveva inghiottito la prima moglie Metis. Dal cervello di Zeus uscì una giovane dea armata di tutto punto. Ella infatti aveva l'elmo, la...
Letteratura

Mitologia greca: le Nereidi

Le Nereidi erano delle figure della mitologia greca. Esse erano considerate creature immortali ed allo stesso tempo di natura benevola. Abitavano i luoghi dove esercitavano i loro poteri, assumendo da essi i vari nomi che le distinguevano. Facevano parte...
Letteratura

Mitologia greca: Prometeo

Prometeo, figlio di Giapeto e di Climene, aveva la virtù di prevedere il futuro. Egli era il più intelligente della sua razza. Infatti, insegnò ai mortali la medicina, l'architettura, l'astronomia, l'arte di levigare i metalli e l'arte della navigazione....
Letteratura

Mitologia greca: la casa di Atreo

Atreo, nella mitologia greca, fu re di Macedonia. Figlio di Pelope ed Ippodamia, fu padre di Agamennone e di Menelao. La loro famiglia è stata celebrata nei più famosi poemi e nelle tragedie di Sofocle, Euripide e Eschilo tra i tanti. La vicenda narra...
Letteratura

Gli Argonauti e il vello d'oro

Tra i miti più conosciuto che restano impressi nella nostra memoria, sia perché sono stati studiati sui banchi di scuola, sia perché li abbiamo visti al cinema, troviamo certamente le avventure di Giasone e gli argonauti alla conquista del vello d'oro...