Pedagogia: il metodo Gordon

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In pedagogia: il metodo Gordon altro non è che una serie di tecniche per facilitare la comunicazione e renderla efficacie dal punto di vista psicologico. In particolar modo riguarda il rapporto tra alunno/insegnante. Le tecniche adottate in questione ne sono quattro.
Tali tecniche mirano al coinvolgimento totale dell'alunno e dell' insegnante.

24

La prima è l'ascolto suddiviso a sua volta in: passivo, di accoglienza verbale, caloroso e attivo. I primi due riguardano l'attenzione, gli ultimi invece l'incoraggiamento e il riflettere senza giudicare.
La seconda è il messaggio in prima persona, nel quale l'alunno entra in contatto diretto e riavvicinato con l'insegnante. Fondamentale è proprio il ruolo di quest'ultimo che deve cercare di applicare un linguaggio semplice, in prima persona e che riguardi i propri sentimenti. L'effetto sarà che l'alunno si fiderà dell'insegnante, senza assumere atteggiamenti di difesa.

34

Inoltre abbiamo il metodo senza perdenti, il principale obiettivo è quello di cercare di elaborare soluzioni che vadano bene per entrambi, per risolvere eventuali contrasti. Fondamentale è proprio quello di rispettare chiunque senza far prevaricare una tesi sull'altra.
Poi vi è la tecnica del problem solving, nella quale bisogna dedicarsi tempo a vicenda, detto "tempo relazionale", dove l'alunno può esprimere ansie, preoccupazioni, disagi.

Continua la lettura
44

Di uguale importanza a quelle fin'ora descritte è anche il cosidetto "circle time".
Ovvero uno spazio nel quale gli alunni posso interagire fra di loro, discutere e confrontarsi, scegliendo un argomento a piacere. Veri protagonisti quindi sono i ragazzi, e l'insegnante assume un ruolo secondario, dedicandosi prettamente all'ascolto, monitorando la discussione.
Ne nasce così un clima distensivo, rilassante e di amicizia e collaborazione e perché no di complicità reciproca dove il confronto mira alla conoscenza reciproca, all'integrazione e interazione globale che unisce il gruppo rendendolo in questo caso molto più forte e solido nell'affrontare successivamente nuove tematiche in maniera molto più matura ed equilibrata, avendo già di per sè effettuato un primo passo di conoscenza e avendo così individuato anche quelle che sono le caratteristiche e i gusti personali di ogni individuo. L'alunno stabilendo con l'insegnate e con gli altri un rapporto di fiducia reciproca, adotterà questo atteggiamento anche successivamente in caso di urgenza, liberandosi così da quelle che possono essere i propri conflitti e preoccupazioni che riguardano non solo il campo scolastico ma anche la vita personale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Daniel Pennac: biografia e opere

Daniel Pennac (vero nome Daniel Pennacchioni, nato nel 1944 a Casablanca, Marocco) è uno scrittore francese. Ha ricevuto il Prix Renaudot nel 2007 per il suo saggio Chagrin d'école. Daniel Pennacchioni è il quarto e ultimo figlio di una famiglia corsa...
Musica

Dettato musicale: come farlo

Un dettato musicale (o dettato melodico) è un esercizio che serve per imparare a comprendere al meglio la musica. Fa parte delle prove di Teoria e Solfeggio che vengono praticate al Conservatorio. La prova consiste nel sentire una melodia suonata lentamente...
Musica

Come scegliere un corso di musica

La musica è una delle arti che ci accompagna durante tutto il nostro percorso di vita e fa da sottofondo a tutti i nostri momenti importanti. Suonare uno strumento non aiuta solo a rilassarci e a goderci la meraviglia delle note e dei suoni che si alternano,...
Letteratura

I migliori romanzi di Edgar Allan Poe

La Letteratura è quanto di più prezioso abbiamo per esplorare nuovi mondi e sperimentare emozioni ed avventure sempre nuove nella veste dei vari protagonisti. Tra i classici della letteratura, tra le opere più belle ed interessanti da leggere, spicca...
Musica

Storia della musica rockabilly

Il Rockabilly è stato uno dei primi stili di rock and roll risalente ai primi anni 1950 negli Stati Uniti, in particolare nel sud. Questo genere fonde il suono popolare americano con lo stile musicale occidentale, come il country e il bluegrass, portando...
Musica

Storia della musica: i Queen

I Queen, uno dei gruppi inglesi più famosi in tutto il mondo. Hanno influenzato la musica internazione e sono entrati nel mito della musica. Si formano a Londra nel 1970. In origine erano un trio: Freddie Mercury, Roger Taylor e Brian May. In seguito,...
Musica

Come diventare cantante lirico

La lirica è una variante della musica classica, concentrata sul canto senza intromissione di tecnologie di vario tipo. Il cantante lirico è un ruolo un po' difficile, infatti rispetto ad un cantante di musica leggera, deve concentrarsi sull'apparato...
Letteratura

I maggiori esponenti del cognitivismo

Riuscire a comprendere la complessità degli schemi mentali, delle sue funzioni e di come si svolgano le rielaborazioni delle informazioni che il cervello riceve, è di estremo interesse; si sviluppano così diversi approcci di ricerca in questo ambito,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.