Presenza scenica: come stare sul palcoscenico

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per diventare un cantate affermato, non basta solo una bella voce, è necessaria una personalità che lo distingua dagli altri e soprattutto una forte presenza scenica. Questo aspetto consente ai cantanti di fare la differenza rispetto ad altri e quindi a riuscire a raggiungere il successo. Provate ad immaginare un Vasco Rossi, che ha fatto della sua presenza scenica un'arma in più per creare un legame con i suoi fans, impacciato e silenzioso su di un palco. Probabilmente sarebbe tornato nella sua Zocca con le pive nel sacco. La bravura va infatti accompagnata da quella capacità di ammaliare in pubblico tenendo il palcoscenico. Ciò non significa che tutti debbano tenerlo alla stessa maniera, ma quello che è importante è averne la padronanza e saper tenere il pubblico.
Andiamo a vedere qualche consiglio su come stare su un palco e Migliorare la propria presenza scenica.

26

Occorrente

  • Look accattivante
  • Scenario coinvolgente
36

Coinvolgere il pubblico

Partecipazione ed empatia con il pubblico. Per avere un buon riscontro sul palco, è sempre opportuno coinvolgere gli spettatori per renderli attivi e interattivi, per farli sentire parte dello spettacolo, anche se in una posizione più comoda e meno di responsabilità. È possibile adotatre alcuni accorgimenti, quali scandire il ritmo con le mani, girare il microfono verso la platea per far cantare alla gente alcuni spezzoni delle canzoni (si scelgano i ritornelli o le frasi più celebri) e avvicinarsi alle prime file. Sono espedienti che non passeranno inosservati e di sicura presa sul pubblico. Numerosi artisti, anche affermati, coinvolgono i loro fans durante le esibizioni e registrano il sold-out in ogni angolo del mondo.

46

Presenza scenica

Molto importante anche il movimento sul palco, molti amano correre da una parte all'altra, molti ballano, alcuni che invece non amano il movimento imbracciano una chitarra per coinvolgere altri musicisti durante le parti musicali. Ci sono molti modi tutti diversi ma ugualmente efficaci, l'importante è non restare fermi, creare indifferenza, o al contrario essere forzati e pesanti nei confronti di chi ci sta ascoltando.

Continua la lettura
56

Il look ed il palco

L'aspetto visivo è sicuramente fondamentale per un artista. A seconda dei generi suonati ci sono diverse prerogative. L'importante anche in questo caso è sempre non passare inosservati e creare un seguito tra i fans. Inconfondibili i pantaloncini corti del chitarrista degli AC/DC oppure il cappelino dei rapper o i pantaloni di pelle nera dei metallari. Anche il palco deve fare la sua parte, l'ambientazione scenica rende tutto più coinvolgente. Importanti i giochi di luce, le decorazioni. Molti cantautori creano ambienti familiari, con lampade e divani, altri invece puntano su grandi teloni sui quali proiettare ambientazioni futuristiche e diverse ad ogni brano. Altri puntano molto sui giochi di luce o addirittura sui fuochi artificiali. Anche in questo caso l'importante è non andare mai "fuori tema" o nell'esagerazione, il pubblico ama le stravaganze ma spesso si rischia di diventare pesanti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere padronanza del palco, coinvolgere il pubblico ed i propri musicisti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come emozionare cantando

Cantare è uno dei modi più straordinari per comunicare qualsiasi emozioni si desidera: gioia, tristezza, malinconia, nostalgia, rabbia, amore, passione, tutti i sentimenti che ognuno di noi percepisce e che sente il bisogno di farli esplodere, condividendoli...
Musica

Le più famose opere liriche

L'opera è un genere teatrale e musicale in cui l'azione scenica è abbinata a musica, balletto e canto. Ha origini antichissime ma è solo nel Seicento con la creazione del melodramma, che acquista notevole valore. È l'Italia a vantarne le origini ed...
Musica

Come formare una band

Suonare uno strumento musicale o cantare sono una delle più belle passioni ed hobby che si possono avere. Tuttavia il massimo della soddisfazione e della realizzazione per molti è la possibilità di vivere l'esperienza musicale in compagnia, entrando...
Musica

Concetti fondamentali della musica barocca

Il Barocco è stato molto importante anche  dal punto di vista musicale, poiché, in appena due secoli, ha apportato delle modifiche fondamentali alla tradizione, che hanno condotto alla composizione delle opere che ancora oggi ascoltiamo. Di seguito...
Musica

La musica nel Rinascimento

Il Rinascimento è uno dei periodi storici italiani più importanti sia a livello storico-culturale, che a livello artistico. Qui nascono i migliori pittori e scultori italiani nonché interessanti nuovi orizzonti musicali. In questo periodo storico inoltre,...
Musica

La musica Jazz in Italia

Quando si parla di Jazz italiano, si farà sicuramente riferimento, sia al genere eseguito da artisti italiani, sia ad una sinergia tra musica Jazz e l'Italia. Lo stile Jazz, che ricordiamo essere nato in America, è sbarcato nel continente europeo nel...
Musica

Come accordare l'arpa

L'arpa è uno strumento antichissimo, risalente all'epoca degli antichi greci, che trasmetteva con la vibrazione delle sue corde un suono soave e piacevole. Ancora oggi viene suonato e non ha perso il fascino. L'arpa è uno strumento che ha bisogno giornalmente...
Musica

Biografia di Maria Callas

,Biografia di Maria Callas nota al pubblico come Maria Callas, è nata a New York nel 1923 ed è stata il più grande soprano che la storia del bel canto abbia conosciuto, meritatamente soprannominata "la diva" o "la divina" grazie alla sua voce potente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.