Primi passi col flauto: come iniziare

Tramite: O2O 29/12/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il flauto è uno strumento a fiato. Esistono due tipi di flauto: il flauto dolce, e quello traverso. Il secondo è un po' più complicato da suonare, ma comunque non è impossibile imparare partendo da zero. Basterà solo un po' di buona volontà. In questa guida però parlerò del flauto dolce, che è anche utilizzato in musica alle medie ad esempio, e si insegna proprio a suonarlo, partendo dai primi passi. È uno strumento piccolo e facile da trasportare. Tra l'altro ne esistono di vari modelli, anche più che economici, viene scelto proprio per questo come strumento scolastico. Imparare dai primi facili è davvero semplice, e con della pratica imparerete velocemente a suonarlo, vediamo quindi in questa guida come iniziare con il flauto. Allegherò dei link per aiutarvi in questa nuova esperienza. Continuate quindi a leggere per vedere come iniziare a suonare il flauto e quali sono i primi passi.

28

Occorrente

  • Flauto, buona volontà, pentagramma, esercizio.
38

Capite come sistemare le mani e a utilizzare il fiato

Essendo il flauto uno strumento a fiato, ovviamente bisognerà capire come utilizzare proprio il vostro fiato. Bisognerà inoltre capire come poggiare le labbra sopra la boccuccia dove si soffierà per emettere dei suoni. Le labbra infatti vanno delicatamente poggiate, e durante i soffi, bisognerà evitare di sputacchiare, perdonatemi il termine, all'interno del flauto perché questo potrebbe modificare il suono. Oltre questo il suono delle note viene emesso oltre che dal fiato, anche dalla posizione delle dita e delle mani. Quindi guardate una semplice immagine per capire dove sistemare le mani. Chiaramente queste possono variare nel caso in cui una persona fosse mancina.

48

Iniziate suonando le note semplici

Per imparare a modulare il fiato, iniziate dalle note semplici. E a fare pratica con queste, facendo delle scale da Do, RE, MI, FA, SOL... E così via. E poi ripetendole al contrario. Quando inizierete a fare queste, poi potrete iniziare a farle a caso, invertendo le note, o incrociandole e cercate quindi di imparare a usare il fiato moderatamente, senza stonare. Vi servirà poi per fare delle melodie più complesse.

Continua la lettura
58

Continuate con delle sinfonie semplici

Una volta imparate le note semplici potete iniziare con qualche canzone. Cercare quindi delle canzoni e sinfonie sul web o su qualche libro che potrete acquistare anche in cartoleria. Inoltre dovrete acquistare un pentagramma, dove potete segnare le note e così inizierete piano piano anche a capire come sono fatte queste. Cercate di acquistare magari un libro dove ci sono anche delle spiegazioni. Sarà ancor più semplice poi suonare delle sinfonie.

68

Esercitatevi in compagnia

Per imparare a andare a tempo, potete suonare anche in compagnia di qualche amico o magari compagno di classe. Questo aiuterà il vostro orecchio e il vostro senso del ritmo. Spero che questi consigli vi siano utili, e ricordatevi che più vi esercitate, prima imparerete a suonare il flauto. Partendo ovviamente con dei primi passi si arriva lontano in tutto. E magari questo strumento vi appassionerà, perché no?

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistate un flauto, potete iniziare con i più economici, ma non troppo fatevi consigliare dal cartolaio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Primi passi con il violino: gli errori più comuni

All'interno della seguente guida andremo ad occuparci di violino. Lo faremo, nello specifico, per parlare dei primi passi che si fanno nello studio del violino, trattando quelli che sono gli errori più comuni che si commettono nel momento iniziale, quando...
Musica

Primi passi con il basso: gli errori più comuni

Il basso è uno strumento richiede alcune competenze specifiche, che si possono acquisire con l’adeguato impegno.In questo tutorial, vi illustreremo dettagliatamente i primi passi da compiere per suonare correttamente il basso elettrico. In tal modo,...
Musica

Primi passi con l'arpa: gli errori più comuni

L'arpa uno strumento dal fascino intramontabile, da sempre associato a visioni angeliche e fantastiche.È uno strumento costituito da corde tese tra una tavola armonica ed un collo. Il principale fascino dell'arpa risiede nel fatto che pizzicandone le...
Musica

Primi passi con la fisarmonica: gli errori più comuni

La fisarmonica è uno strumento musicale molto affascinante. Produce una musica gradevole e capace di accompagnare molti momenti. Nonostante ciò, non richiede necessariamente un'estrema conoscenza musicale. Anche molti principianti possono iniziare a...
Musica

Primi passi con la tromba: gli errori più comuni

Suonare uno strumento migliora lo stato d'animo. Imparare a suonare non è semplice, soprattutto se si fa da autodidatta. Tra gli strumenti più complicati e più studiati al mondo c'è la tromba: un magnifico strumento ad ottone che regala forti emozioni....
Musica

Come igienizzare un flauto dolce

Possedere e suonare un flauto dolce implica l'applicazione di alcuni accorgimenti utili a mantenerlo sempre in ottimo stato: questo è uno dei motivi per cui risulta fondamentale curarne la pulizia. Tale operazione, infatti, oltre che essere indispensabile...
Musica

Come scegliere il flauto

Il flauto è un meraviglioso strumento a fiato che viene impiegato comunemente per coinvolgere molti ragazzi nel mondo della musica. Infatti, in tante scuole si cerca di dedicare del tempo a questa disciplina allo scopo di insegnare le regole di base...
Musica

Come suonare il flauto dolce

Il flauto dolce, nella musica odierna e contemporanea, risulta abbastanza limitato. Tale strumento vide la luce fra il '300 e il '400, e il picco di utilizzo nella musica classica avvenne nel XVII secolo. In epoca moderna il flauto non viene più utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.