Puccini: vita e opere

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Giacomo Puccini è un compositore toscano che iniziò la sua tendenza operistica verso il realismo, con opere popolarissime come "La Bohème" e "Madame Butterfly". Nacque in provincia di Lucca il 22 dicembre 1858 da una famiglia che era strettamente legata alla vita musicale della città; infatti, egli proveniva da ben 5 generazioni di organisti e compositori alla Cattedrale di San Martino, che il cuore religioso del capoluogo. Nonostante tutto, Puccini ebbe una personalità abbastanza complicata a causa di una vita personale spesso turbata soprattutto per la perdita del padre quando aveva solo 5 anni. Morì di shock post-operatorio il 29 novembre 1924. Nella seguente guida verrà illustrata nel dettaglio la vita e le opere di Giacomo Puccini.

24

La vita

Quando la pensione terminò, il dottor Cerù continuo ad aiutare il giovane Puccini fornendogli i fondi necessari per il completamento dei suoi studi. Al termine del corso presso il Conservatorio, la sua Tesi di laurea: Sinfonia-Capriccio (per orchestra) fu accolta con esito positivo. Ponchielli, che era stato suo maestro, fu così colpito dall'inclinazione drammatica della sua mente che, gli promise di trovargli un apposito"libro" per scrivere un'opera. Con il suggerimento dello zio Puccini scrisse allora "Le Villi", in vista del primo "Concorsi" istituito dalla casa editrice Sonzogno. Puccini non riusci' a vincere il premio ma, l'opera prima fu eseguita al Teatro Dal Verme, nel 1884, ed ebbe un enorme successo e fu acquistata pochi mesi dopo dalla casa editrice musicale Ricordi.

34

Opere non riconosciute

Alcune delle sue opere non vennero riconosciute come ad esempio Edgar: proseguirono altre opere che ebbero molto successo come Manon Lescaut, ma quella più celebre è sicuramente La Bohème, eseguita a Torino nel 1896. Fu grazie a quest'opera che riuscì ad affermarsi in quel periodo. Ebbe molto successo in Inghilterra in seguito La Tosca nel 1900, mentre a Roma non fu particolarmente apprezzata.

Continua la lettura
44

Opere più importanti

Prima della sua morte avvenuta nel 1924, Giacomo Puccini ha prodotto altre tre opere notevoli come "Madama Butterfly", eseguita la prima volta nel 1904 che, fu talmente apprezzata e riconosciuta trasformandosi in un autentico trionfo. L'opera "Gianni Schicchi" (1918) fu definita intelligente e divertente, e diventò molto popolare, mentre la "Turandot", opera che stava scrivendo quando mori', fu definita la più grande del maestro ed ancora oggi nel mondo quando si parla di Giacomo Puccini non si può che associarlo a quest'opera. La sua casa natale è divenuta oggi il museo dedicato all'artista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

I teatri più famosi d'Italia

I teatri sono dei particolarissimi edifici, all'interno dei quali vengono messe in scena delle rappresentazioni teatrali di prose ed altri tipi di spettacoli che riguardano varie forme artistiche come la danza, la musica, la poesia, ecc.Tuttavia anche...
Musica

Guida alla musica classica italiana

La musica classica è definita come quello stile di musica che si sviluppa in un periodo ampissimo, che va dal 1200 fino ai primi anni del 1900. L'aggettivo "classica" sta ad indicare la considerazione che si ha di questo stile, stile che è preso come...
Musica

Biografia di Maria Callas

,Biografia di Maria Callas nota al pubblico come Maria Callas, è nata a New York nel 1923 ed è stata il più grande soprano che la storia del bel canto abbia conosciuto, meritatamente soprannominata "la diva" o "la divina" grazie alla sua voce potente...
Musica

I registri vocali

La voce umana è il suono prodotto dalla vibrazione delle corde vocali nella laringe. Questi organi, che variano da persona a persona, si aprono e si chiudono al passaggio dell’aria emessa dai polmoni. Il suono trova risonanza nelle cavità del corpo...
Mostre e Musei

Geisha: tradizione e leggenda

In questa seguente guida composta da tre semplici passi vi illustrerò passo dopo passo come si svolge da sempre la tradizione e le numerose leggende sulle geishe giapponesi. Nei primi passi vi informerò sulla loro antichissima tradizione mentre negli...
Musica

Storia della musica italiana

La cultura italiana è sempre stata particolarmente fiorente. Non fa eccezione la musica che, nel corso dei secoli, ha conosciuto uno sviluppo costante e significativo tanto da lasciare un segno tangibile all'interno della cultura mondiale. Di seguito...
Musica

Breve storia della musica lirica

La musica lirica è una forma d'arte di origini molto antiche attraverso la quale, i cantanti e musicisti eseguono le loro opere basandosi su storie drammatiche, combinando testo e partitura musicale. Ancora oggi, tale espressione musicale, riscontra...
Letteratura

"L'Infinito" di Giacomo Leopardi: analisi del testo

"L'Infinito" è una delle più celebri liriche di Giacomo Leopardi. Composta nel 1819, questa lirica è il primo di sei componimenti che Leopardi stesso intitolò "Idilli". Si tratta di componimenti in endecasillabi sciolti, che mettono in primo piano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.