Recitazione: i migliori corsi in Italia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La recitazione rappresenta un'arte che si perde nella notte dei tempi. Il ruolo dell'attore parte, come tutti quanti i lavori, dalla scelta di un'ottima scuola nella quale formarsi accuratamente. Essere un buon attore presuppone lo sviluppo di quella che viene definita presenza scenica. In poche parole, con quest'ultimo termine si intende quell'insieme di un certo numero di abilità, che rimandano alla capacità di saper muovere il corpo nello spazio e di sapersi calare nei panni del personaggio che si sta interpretando con esattezza. Scegliere, pertanto, la scuola che meglio è in grado di insegnare a fare tutto questo rappresenta un'operazione particolarmente delicata da eseguire con molta cura. Sicuramente in Italia si hanno a disposizione alcune ottime scuole nelle quali si sono formati molti dei migliori attori. In questa breve guida, pertanto, vedremo alcuni dettagliati passi sui migliori corsi di recitazione presenti in Italia.

25

I corsi organizzati migliorano la conoscenza o la formazione dei partecipanti su certe discipline

I corsi organizzati sono accademici, nonché tenuti da istruttori qualificati, che hanno l'obiettivo di migliorare la conoscenza dei partecipanti di una determinata zona, o di formazione in una particolare disciplina. Sostanzialmente i corsi variano in termini di lunghezza, di dimensioni, in base al contenuto ed alla durata. Il Duse, ossia il Centro Internazionale di Cinema e Teatro, è stato fondato nel 1985 a New York, sotto la guida di Giuseppe Perruccio e di Francesca De Sapio. Il centro in questione, negli anni a seguire si è trasferito a Roma, dove è tutt'ora attivo. Grazie al curriculum non indifferente dei suoi fondatori, il Duse è legato al famosissimo Actor Studio di New York. Infatti è sufficiente citare che la De Sapio ha lavorato con grandi attori Hollywoodiani, del calibro di Al Pacino e di Robetrt De Niro, ma anche con la grandissima Sophia Loren. La metodologia di insegnamento è frutto di un lungo lavoro che va avanti da circa vent'anni. Il nutrito piano di studi comprende materie tecniche tra le quali annoveriamo il rilassamento, le tecniche di comunicazione e d'improvvisazione, la voce ed il linguaggio del corpo, la postura e lo studio dei personaggi.

35

La Scuola Nazionale di Cinema è una delle più importanti in Italia

Firenze rappresenta una delle città più popolate d'Italia. Questo luogo è conosciuto per le sue istituzioni d'arte, come l'Università di Firenze delle Arti, dedicata a fornire un'educazione basata sulla buona arte di qualità. La Scuola Nazionale di Cinema è resa famosa, ai non addetti al lavoro, da un telefilm di qualche anno or sono, dal titolo Grandi Domani. Questa scuola cinematografica si trova proprio nel capoluogo toscano, ed è una delle più importanti d'Italia.

Continua la lettura
45

La Scuola di Recitazione Fondamentale di Roma è recente ma abbastanza rinomata

Senza dubbio più recente rispetto a quella fiorentina, ma non meno degna di nota, è la Scuola di Recitazione Fondamentale, con sede nella capitale d'Italia. La sua nascita risale al 2007, e vede Giorgia Trasselli alla direzione Artistica dei corsi. Giorgia Trasselli, per chi non la conoscesse, è stata la Tata nella famosissima serie televisiva "Casa Vianello". Il percorso di studi di recitazione di questa scuola dura due anni, e prevede un colloquio selettivo.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Le migliori scuole di recitazione nel mondo

Per prepararsi ad una carriera di successo nella recitazione, è bene iscriversi ad un'apposita scuola. Questo è il luogo in cui un aspirante attore può imparare le sfumature dell'arte e rispolverare la sua capacità di agire davanti ad una telecamera....
Recitazione

Le migliori Accademie di Teatro in Italia

Per diventare un buon attore, non è sufficiente fare solo televisione e cimentarsi in soap opere, film e fiction ma occorre seguire dei veri corsi di recitazione, andando in una scuola di teatro. Oggi grazie alla facoltà presente all'università "DAMS",...
Recitazione

5 consigli per la la scelta di un corso di recitazione

I motivi che conducono alla scelta di un corso di recitazione possono essere diversi. E non tutti necessariamente legati al desiderio di diventare un attore. A volte lo stesso lavoro svolto richiede una buona capacità di comunicazione. Oppure l'esigenza...
Recitazione

Come scegliere un corso di recitazione

Vi entusiasma l'idea di trasformarla in una professione vera e propria? Avete una passione reale per la recitazione? Frequentare una scuola di recitazione, non basterà a plasmare in maniera automatica degli attori o attrici, ma potrà offrire le necessarie...
Recitazione

Come affrontare la prima recitazione a teatro

Quando si sceglie di intraprendere un corso di recitazione, bisogna mettere in conto che bisognerà mettersi molto in gioco. Considerando che a tutte le età si può iniziare, in quanto non ci sono limiti. Ma oltre questo, tutti possono farlo, anche le...
Recitazione

Recitazione: 5 consigli per impostare la voce a teatro

A molti, almeno una volta nella vita, è capitato di dover recitare sul palcoscenico di un teatro. Magari semplicemente per una recita scolastica. Il problema fondamentale, in questi casi, è quello dell'impostazione della voce. L'attore o il conduttore...
Recitazione

Come scegliere una scuola di recitazione

Sempre più persone scelgono di entrare nel mondo dello spettacolo. Si tratta di un settore molto ambito, un vero lasciapassare per un lavoro remunerativo ed estremamente soddisfacente. Ad esempio, per diventare attore o attrice bisogna superare alcuni...
Recitazione

Recitazione a soggetto: le tecniche fondamentali

La recitazione a soggetto è quella tecnica che permette agli attori di stare sul palcoscenico senza un vero e proprio copione da ripetere ma inventano sul momento dialoghi e colpi di scena. Si tratta di un metodo le cui tracce risalgono ad Aristofane...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.