Riparare i graffi sulla chitarra

Tramite: O2O 28/06/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Come la maggior parte degli oggetti, anche gli strumenti musicali sono soggetti a usura. Prendiamo come esempio la chitarra classica, uno strumento costituito da una cassa in legno e tale materiale, sottoposto a urti continui, può essere vittima di piccoli danneggiamenti come i graffi. Quest'ultimi, per i chitarristi professionisti e non, sono praticamente all'ordine del giorno e quando diventano tanti, fanno perdere di valore lo strumento.
Per quanto tale lavoro di ripristino possa sembrare costoso (e specialmente molto laborioso), in realtà non lo è. Tutto ciò che bisogna fare è procurarsi gli strumenti adatti, in maniera tale da poter riparare la chitarra autonomamente e senza ricorrere a uno specialista del settore.
Seguite questa guida e imparate insieme a noi come riparare i graffi sulla chitarra.

28

Occorrente

  • Polish
  • Carta abrasiva
  • Pasta abrasiva
38

Utilizzare il polish

Un prodotto che viene utilizzato per riparare i graffi sulla chitarra è il polish. In commercio lo trovate sia liquido che spray e oltre a pulire accuratamente la cassa della chitarra, riporta la finitura al suo stato originale. Ovviamente il polish va acquistato in base alla marca della vostra chitarra, per questo vi consigliamo di rivolgervi, per l'acquisto, presso un negozio specializzato.
Per procedere con la riparazione, dovrete mettere un po' di prodotto sopra un panno asciutto, meglio in tessuto di cotone. Con una leggere pressione, iniziate a strofinare la superficie. Dovrete compiere dei movimenti circolari, in maniera delicata, facendo maggior pressione sulle zone maggiormente rovinate. Il movimento regolare e circolare, vi darà la possibilità di stendere il componente in maniera omogenea, sopra tutta la superficie.
Successivamente dovrete lasciare agire il prodotto, per circa due ore, finché si assorbirà del tutto, fino all'assorbimento completo.

48

Levigare i graffi con la carta abrasiva

Se vi rendete conto che il solo utilizzo del polish non porta i risultati sperati, vi consigliamo di procedere con una levigatura della cassa, utilizzando della semplice carta abrasiva. Fate attenzione alla tipologia che utilizzate, infatti la grana deve essere da 1500 o 2000. Vi consigliamo di compiere tale operazione manualmente, senza l'utilizzo di una levigatrice elettrica. Lo scopo sarà quello di rendere la parte con i graffi più profondi, più liscia. Dopo aver compiuto tale operazione, concludete il tutto utilizzando della pasta lucidante.

Continua la lettura
58

Utilizzare la pasta abrasiva

Per riparare i graffi, oltre alla carta abrasiva, si può utilizzare anche la pasta abrasiva. Sono sempre delle operazioni da compiere con estrema cautela, in modo tale da non compiere dei disastri.
Iniziate a passare la prima mano della pasta abrasiva. Continuate con la seconda mano, sempre seguendo lo stesso movimento che avete compiuto durante la prima stesura.
Dopo questa operazione, passate sopra un panno asciutto, meglio ancora se è in micro fibra, facendo in modo di togliere i residui di pasta abrasiva rimasti sulla superficie dello strumento.
Una volta concluso questo passaggio, la vostra chitarra sarà come nuova e pronta per essere usata, tutto questo senza aver effettuato una spesa eccessiva.

68

Riparare la chitarra presso un liutaio

Se la chitarra ha varie scalfitture, oppure ammaccature molto profonde, vi consigliamo di portarla da un liutaio oppure in un negozio specializzato nella riparazione di strumenti musicali. Il prezzo dipenderà dall'entità del danno, infatti in certi si dovrà togliere la laccatura vecchia per farla completamente nuova e questo richiederà una spesa maggiore e un tempo medio di lavorazione più lungo. Gli specialisti, solitamente, si avvalgono dell'utilizzo della sfera lucidante con la testina smerigliatrice. Dall'utilizzo versatile, permette una perfetta lucidatura della cassa della chitarra e grazie alle varie dimensioni disponibili, riesce a riparare anche i graffi più ostili. Sono delle operazioni estremamente delicate da compiere, ma una volta che avrete sistemato la vostra chitarra, quest'ultima ritornerà come nuova, acquistando un valore maggiormente elevato, anche sul mercato..

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come riparare l'ingresso jack della chitarra

Per i veri amanti della musica, la chitarra elettrica è sicuramente tra gli strumenti più amati e utilizzati nella musica moderna. I netti miglioramenti eseguiti su questo strumento fanno si che la ricerca del suono sia sempre in continua evoluzione,...
Musica

Principali differenze tra la chitarra classica e la chitarra acustica

Chi ama la musica non può fare a meno di avere almeno uno strumento musicale e saperlo suonare abbastanza bene. La chitarra è sicuramente tra i più classici degli strumenti, che è conosciuto in tutto il mondo per il suo suono particolare e per la...
Musica

Come scegliere la prima chitarra da acquistare

La chitarra è uno fra gli strumenti musicali più gettonati, specialmente fra i giovani. Chi ama la musica e vuole imparare a suonare uno strumento, solitamente si avvicina alla chitarra con i primi strimpellii che andranno, con l'esercizio e con la...
Musica

I migliori pedali per chitarra

In questo articolo vorrei parlarvi della chitarra, soffermandomi su i migliori pedali per chitarra.La chitarra è uno degli strumenti musicali più utilizzati al mondo. Molte persone sono affascinate dal suono più rock come quello della chitarra elettrica....
Musica

Come personalizzare una chitarra acustica

Come personalizzare una chitarra acustica? Personalizzare una chitarra acustica può essere un hobby divertente, che rappresenta in modo ottimale il carattere ed il gusto personale. Possiamo iniziare a tingere la chitarra acustica. Poi, potremo sostituire...
Musica

Come suonare le note sulla chitarra

Se si decide di imparare a suonare la chitarra con un certo criterio e dedizione, uno degli scogli iniziali è apprendere la posizione delle note sul manico della nostra chitarra. Non si tratta di una pratica particolarmente difficile, ma è necessaria...
Musica

Come migliorare una chitarra economica

Capita a tutti di trovarsi, per caso, a dover avere a che fare con una chitarra economica, di quelle che vengono magari regalate per un compleanno o a Natale. Non molti sanno però, che è possibile migliorare il suono di qualsiasi chitarra economica...
Musica

Come accordare una chitarra acustica senza accordatore

La chitarra è un bellissimo strumento musicale dotato di sei corde, che viene suonato utilizzando i polpastrelli per formare gli accordi e un plettro per far vibrare le corde. Questo strumento è composto da un manico che è la parte su cui si compongono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.