Specie di dinosauri erbivori

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il mondo dei dinosauri è sempre interessante per adulti e bambini, appassionati dal loro comportamento e dalla loro stazza fisica. Esistono numerosi film, documentari e libri sui dinosauri. Gli animali preistorici imponenti che vissero in un'epoca lontana sono molteplici. La loro evoluzione durò per qualche era e dopo si estinsero completamente. I dinosauri risultavano suddivisi in erbivori, carnivori od onnivori. Un dinosauro erbivoro si distingueva dagli altri perché mangiava soltanto foglie, verdure ed erba. Anche le loro dimensioni erano diverse, ovvero i dinosauri erbivori risultavano più grandi rispetto alla media. Esempi di dinosauri erbivori sono l'Apatosaurus, l'Iguanodonte, il Diplodocus ed il Triceratops. Nel seguente tutorial vediamo dunque queste specie di dinosauri erbivori.

28

Occorrente

  • Film, documentari e/o libri sui dinosauri
  • Interesse sul mondo dei dinosauri
38

L'Apatosaurus o Brontosauro

In lingua greca, Apatosaurus o Brontosauro significa "Tuono Lucertola". Questo dinosauro erbivoro prende il nome dal rumore che produceva quando si spostava. Questo rumore molto simile ad un tuono veniva causato dalla grande prestanza fisica dell'Apatosaurus. Tale specie pesava circa "50 t" e la sua lunghezza si aggirava intorno ai "25 m". Il Brontosauro aveva una massiccia coda lunga, quattro zampe uguali ed un collo lungo più sottile rispetto al corpo. Quest'ultima caratteristica gli permetteva di mangiare le foglie posizionate sopra i rami più alti.

48

L'Iguanodonte

L'Iguanodonte è un dinosauro erbivoro che abitava in Europa Centrale ed America settentrionale. Questa specie riusciva a mettersi in posizione eretta, adoperando la potenza sulle zampe posteriori. Gli arti superiori terminavano con estremità piuttosto simili alle mani di un uomo. In ogni caso, le braccia e le gambe gli servivano per difendersi dai predatori carnivori. L'Iguanodonte aveva la testa piatta ed un becco alla fine. All'interno di quest'ultimo, i denti sembravano come quelli delle iguane. Questo dinosauro erbivoro viveva in branchi numerosi e si spostava usando soltanto le zampe posteriori, nonostante si appoggiasse sulle zampe anteriori.

Continua la lettura
58

Il Diplodocus

Il Diplodocus aveva una lunghezza complessiva di "26 m" ed un collo lungo come il Brontosauro. Il lungo corpo di questo dinosauro erbivoro risultava snello, in quanto il Diplodocus teneva generalmente il collo in posizione orizzontale. Faceva questo in modo da poter coprire la maggior lunghezza possibile, senza muoversi. Questa specie non aveva sistemi di protezione come l'Iguanodonte, ma intimidiva i predatori carnivori grazie all'enorme stazza fisica.

68

Il Triceratops o Triceratopo

Il Triceratops o Triceratopo aveva una testa enorme che terminava con un becco provvisto di due corna sul cranio ed un corno fra le narici. Questo dinosauro erbivoro risultava piuttosto massiccio fisicamente ed aveva una coda piuttosto corta. Il Triceratops viveva in gruppo ed in caso di attacco si disponevano a cerchio, intorno ai cuccioli ed alle femmine (come fanno oggi i bisonti).

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Risulta davvero interessante conoscere quali sono le differenze e le caratteristiche dei svariati dinosauri, quindi il consiglio è quello di approfondire l'argomento su Internet o a livello cartaceo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Come visitare il Museo di storia naturale a Milano

Se amate l'arte e la cultura allora sicuramente amate anche i tanti musei che le città, e in particolare le grandi città vi possono offrire. In questa guida parleremo di una città d'arte, ci stiamo riferendo a Milano e più precisamente al Museo di...
Arti Visive

Come disegnare un dinosauro

Quando bisogna rappresentare su carta degli animali preistorici in maniera realistica e al contempo pittoresca, occorre grande tecnica e abilità. Non è esattamente come disegnare un gatto o una farfalla. Nella seguente guida vedremo allora come disegnare...
Arti Visive

Lavoretti per bambini con le tempere

Giocare insieme ai bambini è un metodo educativo e divertente. Renderli partecipi facendo con loro dei lavoretti insieme, è un modo per farli divertire. In questo caso si possono realizzare tantissimi lavoretti. L'idea di realizzare qualcosa insieme...
Mostre e Musei

5 musei da visitare con i bambini in Lombardia

Se si sceglie bene la propria meta, portare i bambini in un museo può regalare alcune ore di tranquillità e divertimento intelligente a tutta la famiglia. Che si vada alla scoperta dei dinosauri o ci si perda in mezzo ai treni a vapore, che ci si dedichi...
Mostre e Musei

Guida la museo di storia naturale di Milano

Il Museo di Storia Naturale di Milano è situato in Corso Venezia numero 55, a Milano, nei pressi dei Giardini Indro Montanelli. Questo importante museo è tra i più ricchi d'Italia e rilevanti d'Europa. Le sue numerose sale custodiscono delle affascinanti...
Letteratura

I 10 manga più belli

Con il termine Manga, ci si riferisce in Giappone ai fumetti in generale, mentre nel resto più specificatamente ai fumetti giapponesi. Nella terra nipponica il manga non rappresenta un genere o uno stile specifico, ma vengono chiamati così tutti i fumetti,...
Letteratura

5 libri di avventura per ragazzi

Avvicinare i ragazzi alla lettura e alla letteratura è un compito difficile che non passa mai di moda. Se tra i primi libri che si consigliano di leggere ci fossero romanzi complessi come "L'Ulisse" di James Joyce o "Delitto e Castigo" di Fëdor Dostoevskij...
Mostre e Musei

Cosa vedere gratis a Londra

L'Inghilterra rappresenta sicuramente uno dei paesi più belli dell'Europa. La sua capitale Londra infatti attira ogni giorno tantissimi turisti che si recano nella città per visitarla. Essa è ricca di numerosi monumenti e attrazioni che vale la pena...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.