Storia: guida biografia di Nehru

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Nehru è stato una personalità fondamentale nell'india moderna, infatti, moltissimi interessati di storia orientale sono curiosi riguardo questo personaggio e vogliono saperne di più. Per conoscere la storia o meglio una guida biografia di Nehru, c'è bisogno di ripercorrere le tappe fondamentali del suo iter politico. L'obiettivo di questa guida è, pertanto, quello di analizzare la vita di Nehru, e in particolar modo, gli eventi e i motivi che lo resero noto a tutto il mondo.

24

Tratti fondamentali di Nehru.

Prima di leggere nella storia una guida biografica di Nehru, è importante essere a conoscenza di alcune informazioni importanti di quest'ultimo: Nehru fu Primo Ministro indiano tra il 1947 ed il 1964. Egli fu colui che portò avanti il pensiero di Gandhi, il politico più importante di tutta la storia indiana. Nehru, inoltre, fornì un profilo politico al movimento di Gandhi. Intraprese, inoltre, la battaglia per l'indipendenza. Nehru nacque ad Allahabad e la sua famiglia apparteneva alla casta dei Brahmini. Suo padre Motilal era una personalità importante, infatti, egli fu presidente dell'Indian National Congress.

34

Iniziative di Nehru.

Appena il paese ottenne l'indipendenza, Nehru lo collocò in una posizione neutrale sul territorio internazionale. Tale posizione si allontanava dal capitalismo occidentale e dal comunismo sovietico. Nehru, quindi, fu l'ideatore e il promulgatore del Movimento dei Paesi non Allineati. Egli fu promulgatore di moltissime altre leggi e protagonista di altri cambiamenti, infatti, approfondire la biografia di questo personaggio vi affascinerà senz'altro. Tuttavia, Il governo indiano si rese conto dell'impossibilità di portare avanti un simile progetto. Vi era il pericolo dell'aggressione della Cina comunista. Quindi, l'India interpellò la Nato e abbandonò gradualmente la precedente neutralità.

Continua la lettura
44

Economia.

Nehru fu portatore di un moderato socialismo nell'ambito economico. Nel 1951 migliorò il paese nel campo industriale ed agricolo. Nehru, sognava un'economia mista che mettesse sempre, in primo piano, il bene della comunità. Per far ciò, quindi, attuò la ridistribuzione delle terre tra i contadini. Poi mise in atto un ammodernamento dello sfruttamento delle risorse energetiche con la costruzione di dighe e centrali idroelettriche. Inoltre, avviò l'azienda nazionale nucleare. Questa è ancora oggi alla base della potenza dell'India. In sua memoria, Nehru, il 27 aprile del 2005, ottenne in Sudafrica, l'onorificenza in oro dell'Ordine dei Compagni di O. R. Tambo. La ricevette per il suo eccezionale contributo alla fondazione del movimento dei non allineati e soprattutto per la diffusione degli ideali di giustizia e di uguaglianza nel mondo, ereditati, in maggior parte, dagli ideali tramandati da Gandhi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Storia: biografia di Elisabetta I

Elisabetta I ha rappresentato un simbolo di forza, coraggio e passione ed occupa, a pieno titolo, un posto di primo piano tra i personaggi che hanno fatto la storia dell’Inghilterra.Ha regnato per quasi mezzo secolo, precisamente dal 1959 al 1603, in...
Arti Visive

Filippo Rusuti: biografia e dipinti

Il pittore italiano Filippo Rusuti, esponente della Scuola Romana attiva alla fine del XIII secolo, visse tra il 1255 e il 1325 e operò principalmente a Roma e a Napoli. Artista versatile, fu allievo e compagno di Jacopo Torriti e Pietro Cavallini, anch’essi...
Letteratura

Biografia e opere di Dante

Dante Alighieri è il poeta italiano, appartenente al periodo medievale, più conosciuto a livello mondiale. Considerato da tutti il padre della lingua italiana, deve la fama alla sua opera più famosa, la Divina Commedia, tra i più grandi capolavori...
Letteratura

Victor Hugo: vita e opere

All'interno di questa guida, andremo ad occuparci di letteratura. Nello specifico, in questo caso, presteremo attenzione a Victor Hugo. Cercheremo di ripercorrere le sue esperienze di vita con una biografia temporale, legandola alle sue opere principali....
Letteratura

Banana Yoshimoto: biografia e opere

Banana Yoshimoto (pseudonimo di Mahoko Yoshimoto) è una grande autrice della letteratura contemporanea giapponese. Insieme ad altre due autrici, ossia Hayashi Masako e Yamada Eimi, la Yoshimoto ha dato vita ad una sorta di letteratura post femminista....
Arti Visive

Cimabue: biografia e dipinti

Cenni di Pepo, sicuramente più conosciuto con lo pseudonimo Giovanni Cimabue, è nato a Firenze attorno al 1240 ed è morto a Pisa nel 1302. Il pittore si è collocato in una scia artistica legata ancora al classicismo bizantino, pur elaborando un proprio...
Letteratura

Come scrivere una biografia

Sicuramente, conoscere la vita di alcune persone, ci incuriosisce talmente tanto che andiamo a cercare maggiori informazioni su quella determinata persona. Ci sono poi svariate biografie di personaggi illustri come personaggi storici, artistici, politici....
Arti Visive

Andrea di Bartolo: biografia e dipinti

Andrea Di Bartolo nato verso circa il periodo del 1360/70 e deceduto a Siena nel 1428, era figlio del pittore Bartolo di Fredi e di Bartolommea di Cecco. Egli era un pittore della scuola senese. Fra i dipinti maggiormente importanti dell'artista senese...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.