Tecniche di pittura su ceramica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La casa è quasi sempre ricca di oggetti; a volte alcuni hanno bisogno di essere restaurati, specialmente se si vogliono riutilizzare. Se si possiedono ad esempio dei piatti di varie dimensioni, bomboniere oppure soprammobili in ceramica non è difficile ridipingerli, anzi può diventare un hobby simpatico. Durante questa operazione si possono coinvolgere anche i bambini ed allo stesso tempo realizzare oggetti utili e belli. Leggendo questo tutorial si possono avere degli utili consigli su alcune tecniche di pittura su ceramica.

25

Scegliere le tinte

È importante sapere che qualsiasi tecnica di pittura su ceramica non è molto costosa. Inoltre, si possono realizzare oggetti originali restando in casa ed utilizzando l'attrezzatura della cucina. Bisogna però adoperare colori particolari che non richiedono alte temperature di cottura. Le tinte vanno scelte scrupolosamente in base all'uso dell'oggetto da realizzare. Vernici acriliche per articoli di abbellimento, invece in caso di piatti e di stoviglie sono consigliati le pitture a freddo. Queste ultime permettono il contatto con i cibi.

35

Scegliere la decorazione

Successivamente bisogna scegliere il tipo di decorazione; in questo caso oltre al gusto personale si deve pensare all'utilità dell'oggetto. Le tecniche per dipingere sulla ceramica sono molteplici; bisogna utilizzare delle spugne oppure dei piccoli tamponi per realizzare la spugnatura o la tamponatura. Inoltre, gli oggetti possono essere decorati adoperando: il pennello, gli stencil oppure altri prodotti.

Continua la lettura
45

Fare dei disegni

Se si vogliono realizzare degli sfondi diversi del colore che piace è opportuno applicarlo sulla spugnetta e strofinare sulla ceramica. Bisogna però prestare attenzione quando si devono picchiettare i pigmenti che sono stati stesi. Se si preferiscono dei disegni geometrici bisogna servirsi di nastri di carte e pennelli. Infine, per ottenere disegni più articolati è preferibile aiutarsi con qualche mascherina; per effettuare scritte è opportuno prendere il pennarello per la ceramica.

55

Togliere il grasso

Quando si ha tutto a portata di mano si lava con acqua e detersivo liquido l'oggetto; poi, si risciacqua e si asciuga perfettamente. In seguito si continua con un panno morbido imbevuto di alcool per togliere ogni traccia di grasso. Per facilitare la colorazione e la sua durata si carteggia con della carta vetrata molto fine. A questo punto si colora con la tecnica desiderata; i neofiti possono cimentarsi in semplici decorazioni, invece i più abili possono procedere a mano libera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Tecniche di pittura ad acquerello

La pittura ad acquerello è un tipo di pittura fresca e divertente, amata soprattutto dai bambini, ma non solo. Spesso essa viene pubblicizzata come una tecnica adatta ai principianti che decidono di avvicinarsi alla pittura, ma in realtà questa è...
Arti Visive

La pittura a tempera: strumenti e tecniche

La pittura a tempera è una delle forme artistiche più antiche: era infatti giá utilizzata da Egizi, Greci e Romani. Il nome deriva dal latino “temperare” ovvero mescolare. Per tempera si intende infatti quella tecnica che usa pigmenti in polvere...
Arti Visive

Dry-brushing: tecniche di pittura secondaria

Il Dry-Brushing (o meglio Dry Brush), è una tecnica molto usata nel settore modellistico, basata sul passaggio del "pennello secco" cioè quasi privo di colore, sulle superfici in rilievo di un'immagine precedentemente abbozzata. Oltre agli appassionati...
Arti Visive

Tecniche di pittura su tessuto

La pittura si può eseguire su materiali differenti: tele, muri, stoffe etc. A seconda del materiale, si possono utilizzare tecniche differenti e pitture di tipo diverso. Le persone che sono appassionate del fai da te per quanto riguarda le tecniche di...
Arti Visive

Tecniche di pittura su legno

In questa breve guida vi saranno illustrate le tecniche più comuni di pittura sul legno. Creare un'opera d'arte da una semplice superficie di legno è un processo curioso e affascinante. La prima cosa che vi servirà sarà una superficie di legno, meglio...
Arti Visive

Come dipingere fiori su ceramica

Dipingere su ceramica è un'arte in voga da secoli. Tramandata fino ai giorni nostri, quest'arte permette di creare moltissime opere decorative: tra le più in voga possiamo ricordare le decorazioni natalizie, così come quelle floreali. L'elemento decorativo...
Arti Visive

Come dipingere la ceramica

La creatività di ciascuno di noi può esplicitarsi in molteplici e originali modalità, dal fai da te, alle diverse forme d’espressione artistica che possiamo immaginare (riadattare, riciclandoli, oggetti di uso quotidiano, dipingere, scolpire, lavorare...
Arti Visive

Consigli utili per la pittura

La pittura è un'arte. Attraverso l'uso di varie tecniche e diversi materiali, si possono creare lavori artistici di vario genere. Tecnicamente, pitturare significa stendere del colore su di un supporto (tela, muro, carta, etc). Si possono ottenere pitture...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.