Tennessee Williams: vita e opere

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Thomas Lanier Williams in arte Tennessee Williams. Fu un importante scrittore, drammaturgo e poeta statunitense. Condusse una vita travagliata. Deriso dal padre perché non conforme allo prototipo di maschio dell'epoca, trovò l'affetto paterno nella figura del nonno. Soffrì molto per la malattia della sorella. Il 9 giugno 1980 ricevette la Medaglia presidenziale della libertà. Questa onorificenza gli fu concessa dall'allora Presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter.
L'autore divenne celebre in tutto il mondo per la sua opera "Un Tram Chiamato Desiderio". Altri lavori di successo composero la sua carriera.  

24

Vita

Williams nacque il 26 marzo 1911 in Mississippi.
Visse con i genitori, i nonni materni, il fratello e la sorella. Quest'ultima soffriva spesso di episodi di schizofrenia e forti attacchi di ansia. I genitori la rinchiusero in un ospedale psichiatrico. In seguito, contro la volontà di Thomas, acconsentirono ad un intervento medico che la rese un vegetale. Tennessee Williams si sentì molto in colpa per questa situazione. Soffrendo anche di crisi d'ansia, iniziò ad avere il grande timore di finire come la sorella. Tennessee si laureò nel 1938.
Ben preso cominciò a lavorare come sceneggiatore. Egli non si sentiva particolarmente portato per quella professione, ma i più grandi registi dell'epoca attinsero non poco dai suoi lavori.
In quegli anno iniziò ad avere relazioni con uomini. Come dimostrano le sue "Memorie" e i suoi diari personali, non ebbe mai problemi ad accettare la propria omosessualità. La storia più importante della sua vita la ebbe con il segretario Frank Merlo. Fu lui che gli impedì spesso di cadere in acute fasi depressive. Alla morte di Merlo, Tennessee Williams cadde in una lunga depressione e si avvicinò all'alcolismo.  Morì il 25 febbraio 1983 nell'hotel in cui risiedeva. Forse soffocato dal tappo di un collirio spray. Alcuni ipotizzano che Tennessee Williams morì a causa di un'overdose di alcool e barbiturici.

34

Opere

Il suo primo grande successo fu Lo Zoo di Vetro. Una celebrità tardiva che arrivò ad un decennio di distanza dall'inizio dell'attività di sceneggiatore. Nel 1937 presentò "Candles in The sun" che non fu mai tradotta in italiano. L'opera per cui Tennessee Williams divenne famoso in tutto il mondo è " A Streetcar named Desire". Questo fu il suo successo maggiore. La grande forza di questo dramma stava nel fatto di essere un'opera melodrammatica senza mai scadere nel sentimentalismo banale. Nel 1947, per la regia di Elia Kazan, Marlon Brando interpretò l'opera.  Anche in Italia ebbe un enorme successo. Luchino Visconti la portò a teatro nel 1949. La scenografia fu di Zeffirelli e tra i protagonisti spiccarono Marcello Mastroianni e Vittorio Gassman. Il titolo, tradotto in italiano, è "Un Tram che si chiama Desiderio".  

Continua la lettura
44

Morte

Negli anni successivi scrisse altre opere. "Estate e fumo", "La rosa tatuata" e "Camino Real". Nessuna opera di queste ebbe il successo planetario di "Un tram chiamato desiderio". Tennessee Williams iniziò così ad avere un difficile rapporto con la scrittura. Anche con i critici teatrali e con il suo pubblico.
Ritrovò la sua originalità nella seconda metà degli anni '50 con "La gatta sul tetto che scotta" e "Improvvisamente l'estate scorsa". Negli anni successivi ci fu ancora molta curiosità nei confronti delle sue opere. Gli ultimi drammi di successo furono "La dolce ala della giovinezza" e "La notte dell'iguana". Le opere scritte negli ultimi due decenni della vita di Tennessee Williams, segnarono una graduale discesa della sua ispirazione. Tutto ciò contribuì a provocare all'autore forti picchi depressivi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Storia della musica: il genere country

La musica country consiste in un genere musicale che si è formato in negli Stati Uniti d'America. La sua caratteristica principale è quella di basarsi sulla fusione di differenti forme di musica popolare. Molti la definiscono come la naturale evoluzione...
Recitazione

Le migliori scuole di recitazione nel mondo

Per prepararsi ad una carriera di successo nella recitazione, è bene iscriversi ad un'apposita scuola. Questo è il luogo in cui un aspirante attore può imparare le sfumature dell'arte e rispolverare la sua capacità di agire davanti ad una telecamera....
Musica

Mozart: vita e opere

Wolfgang Amadeus Mozart nacque a Salisburgo il 27 gennaio 1756. Fin dalla prima infanzia mostrò un talento innato e fuori dal comune per la musica: a cinque anni compose la sua prima opera, un andante per clavicembalo. Il padre, insegnante di musica...
Musica

Johann Strauss padre: vita e opere

Sono moltissimi i compositori che un vero appassionato di musica deve conoscere. Tra di essi c'è anche Johann Strauss padre. Sicuramente egli è meno noto del figlio ma ha contribuito alla musica classica regalando composizioni degne di nota e ancora...
Recitazione

Federico Fellini: vita e filmografia

Anita Ekberg immersa nella Fontana di Trevi è, tutt'oggi, una delle immagini più suggestive e famose della Città Eterna. La sequenza sognante e magica, proveniente da "La Dolce Vita" di Federico Fellini, fa parte di una delle tante opere di un' eccezionale...
Letteratura

Appunti di letteratura italiana: Cesare Beccaria

Uno degli autori più significativi della letteratura italiana è senza dubbio Cesare Beccaria. Questo insigne pensatore e giurista ha sviluppato in pieno clima illuminista una rete di teorie straordinariamente attuali e moderne, poiché volte alla difesa...
Letteratura

Charles Baudelaire in pillole

Charles Baudelaire era un francese intellettuale che segnò il 1800 profondamente. Parliamo di intellettuale in quanto non fu soltanto un poeta e scrittore ma era anche un critico d'arte, giornalista, critico letterario, traduttore, saggista e aforista....
Musica

Domenico Scarlatti: vita e opere

Domenico Scarlatti nasce in Campania, a Napoli nel 1685 ed è il sesto di dieci figli del celebre compositore Alessandro Scarlatti, che fu anche insegnante ed esponente di punta della Scuola Napoletana. Domenico è un clavicembalista classificato come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.