Trompe l'oeil: la tecnica

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il Trompe l'Oeil è una tecnica pittorica le cui radici risalgono all'antica Grecia. Qui il pittore Zeusi dipingeva grappoli d’uva alquanto realistici. Infatti attiravano uccelli in cerca di cibo. Sappiate che tale termine deriva dal francese. Letteralmente significa “ingannare l’occhio”. Approfondendo la tecnica del Trompe l'Oeil, scoprirete le sue svariate applicazioni. Inoltre la tecnica del Trompe l'Oeil ricrea un’impressione di tridimensionalitá su superfici bidimensionali. Inganna, quindi, l’osservatore. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, in cosa consiste la tecnica Trompe l'Oeil.

24

Principali applicazioni

Le principali applicazioni del Trompe l'Oeil, le ritroverete in pittura. La tecnica del Trompe l'Oeil la si usa soprattutto nei murali. Qui osserverete opere su vasta scala, che combinano elementi architettonici tridimensionali con paesaggi/figure. Inoltre, la tecnica del Trompe l'Oeil la potrete ammirare nella Grisaille. Con tale termine francese s'indica l’utilizzo di chiaroscuri, di sfumature di grigio e di effetti ornamentali. Questi possono essere monocromi o con effetti policromi. Anche negli intarsi potreste adocchiare la tecnica del Trompe l'Oeil. Soprattutto sulle incisioni decorative nella pietra e nel legno. Il Trompe l'Oeil lo si usa anche nei finti dettagli.

34

Tecniche di base

Se vi cimenterete nella tecnica del Trompe l'Oeil, non dimenticatevi una regola di base. L’oggetto rappresentato lo dovrete dipingere nelle dimensioni reali o come vi appare. Quindi per adoperare tale tecnica, dovrete essere estremamente accurati nelle proporzioni. Tale capacità implica una profonda padronanza di conoscenze matematiche e geometriche. Inoltre, l'artista dovrà conoscere l’esatta ubicazione dell’opera. Così analizzerà il punto di vista dell’osservatore. Valuterà, quindi, angolazioni di luce, giochi d’ombra e punti di fuga. L’uso dei chiaroscuri e della prospettiva sono indispensabili.

Continua la lettura
44

Tecnica tradizionale

La tecnica del Trompe l'Oeil tradizionale richiede la soppressione delle pennellate. In pratica, scompare l’autografo dell’artista. Mentre si predilige la resa meticolosa delle immagini. Questa tecnica la si usa, di solito, solo per rappresentare oggetti inanimati o statici. Tuttavia se ben eseguita, per l’osservatore sarà difficile discernere il reale dal fittizio. Paesaggi, ritratti, nature morte, flora e fauna in generale sono i temi rappresentati dal Trompe l'Oeil. Osservando tali scene, l’osservatore si aspetta dei movimenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come dipingere con effetto trompe l'oeil

Il Trompe oeil, nella sua più pura accezione visiva, è uno stile pittorico dalle radici molto antiche utilizzato e conosciuto addirittura prima della nascita di Cristo sia negli ambienti artistici Greci che in quelli Romani. Il termine con cui lo conosciamo,...
Arti Visive

Come dipingere un trompe oeil

La tecnica pittorica del trompe oeil sta trovando numerosi consensi nel corso degli ultimi anni. Si tratta di un sistema con il quale si dipinge un'illusione ottica su un muro qualsiasi. Chiunque può mettere in pratica questa idea, magari rendendo gli...
Arti Visive

Tecnica di pittura a soffio

Per realizzare dei quadri esistono moltissime tecniche di pittura che si adattano al risultato che si vuole ottenere. Tra queste varie tecniche di pittura la più divertente è sicuramente la pittura a soffio. La pittura a soffio consente di creare quadri...
Arti Visive

Come colorare un disegno con la tecnica delle texture

La tecnica della texture, chiamata anche campitura, è usata tantissimo sia dai bambini, sia dagli artisti professionisti per dare colore ai loro affreschi. Tale modo di procedere è abbastanza semplice e darà al vostro disegno un fenomenale effetto....
Arti Visive

Come Realizzare Un Grappolo D'Uva Con La Tecnica Dell'Acquerello

In modo molto rapido e creativo, otterrete un bel grappolo d'uva col quale decorare un bel quadretto. Vi consiglio di seguire le semplici ed artistiche indicazioni procedurali qui illustrate. Imparerete come realizzare un grappolo d'uva mediante la tecnica...
Arti Visive

Fotografia: come applicare la tecnica del panning

Se si desidera fotografare un bambino che ha appena imparato a camminare, un cavallo al galoppo o un'auto che sfreccia su una pista, è possibile migliorare la qualità delle foto grazie ad una semplice tecnica nota come "panning". Tuttavia, se si tenta...
Arti Visive

Come fare un pupazzo di neve con la tecnica del turacciolo

Nei periodi invernali, sopratutto nelle di giornate di neve, realizzare quei bianchi ed enormi pupazzi rallegra intere famiglie, rendendo più accogliente la fredda stagione. Spesso però in alcune regioni in cui il clima non è estremamente freddo, la...
Arti Visive

Come utilizzare la tecnica dell'acquatinta

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi, alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e, spesso, dopo tanta fatica per la ricerca, il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.