Vita e opere di D'Annunzio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gabriele D'annunzio è un poeta e letterato che caratterizzò il 900, sopratutto durante il ventennio fascista. Infatti lo stesso Benito Mussolini ne era affascinato dalle sue opere e dai suoi pensieri, definendolo uno degli esponenti principali delle letteratura italiana di quel periodo. D'Annunzio fu colui che diede voce al famoso movimento dell'Estetismo, in quanto si tratta di un letterato molto in voga nel periodo fascista dal punto di vista dell'estetica e del Piacere, al quale diede nome ad un suo importante romanzo. Vediamo di seguito la vita e le opere di questo importante letterato italiano.

27

Occorrente

  • I romanzi dell'autore
37

La vita

D'Annunzio nasce a Pescara nel 1863. Egli appartiene ad una famiglia molto benestante che gli consenti di studiare e di frequentare una classe sociale piuttosto elevata: sin da giovane si nota la sua grande attitudine alla letteratura e si scrisse all'università di lettere e filosofia di Roma, dove però non completò gli studi. La sua vita era interessata, oltre che alla sua grande passione per la letteratura, anche dai grandi eventi mondani, partecipando ai salotti di lusso, rendendolo una persona di particolare pregio e famoso per la sua conoscenza. A capo della sua corrente letteraria vi è proprio l'Estetismo, dedito proprio alla sua cultura ed alla classe sociale a cui apparteneva. Quando si recò a Venezia fece suo il forte pensiero di Nietzsche, che caratterizzò fortemente il suo pensiero, con la nascita del concetto di superuomo.

47

Il Piacere

Il Piacere è una delle prime opere scritte e pubblicate dallo scrittore, ed anche tra le più famose. In questo testo si esprimono i caratteri dell'Estetismo e del Decadentismo ed è per questo motivo che si tratta di una delle sue opere più importanti. Tratta di un nobile che trasferitosi a Roma conobbe una donna di cui poi si innamorò. Successivamente si innamorò di una seconda donna e da qui il decadimento dettato da intrighi amorosi e dai tradimenti che coinvolgono queste tre figure del romanzo. Il finale di questo romanzo decade non portando al classico lieto fine, ma anzi al contrario, le tre figure si perderanno.

Continua la lettura
57

Le Laudi

Le Laudi sono una raccolta poetica caratterizzate proprio dal pensiero dell'Estetismo che si evolve nella figura del superuomo. Gli aspetti di queste Laudi riguardano principalmente tre punti: il concetto si superuomo che riesce a riconquistare la natura; la visione che ha nei confronti del mondo classico, anche in seguito ad un viaggio in Grecia; in questa fase della natura vede un uomo in grado di superare ogni difficoltà ed impedimento, raggiungendo ciò che un tempo sembrava impossibile. Ricordiamo infatti che la vita del poeta è caratterizzata dal famoso periodo della Bella Epoque, dove le scoperte scientifiche e mediche hanno preso il sopravvento.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di leggere i suoi romanzi comprendere meglio la sua vita che caratterizzò molto il suo pensiero
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Breve storia della letteratura italiana

In questa guida troverete un breve excursus sulla storia della letteratura italiana che parte dal Duecento e procede fino ai nostri giorni in un intreccio di generi e influenze difficili da delineare. Il secolo XIII, dunque, vede la nascita della letteratura...
Letteratura

I poeti maledetti

Il Romanticismo, che si può intendere sia come periodo storico che come corrente artistico-letteraria, nasce nel diciannovesimo secolo e coinvolge diverse zone dell'Europa. In particolare, in Francia si evolve nel Decadentismo, movimento artistico-lettarario...
Letteratura

Il decadentismo in Inghilterra

Per gli studiosi della letteratura e della cultura ottocentesca, il termine "decadentismo" evoca diverse immagini dell'Inghilterra del 1890. Innanzitutto la perversione e la degenerazione nella vita e nell'arte, la celebrazione dell'innaturale e del malsano...
Musica

Claude Debussy: vita e opere

Tramite questo tutorial, vi daremo tutte le notizie necessarie per conoscere a fondo il grande musicista Claude Debussy. Parleremo della sua vita e delle opere da lui prodotte che, per la loro complessità, si possono definire come la base delle odierne...
Letteratura

Appunti di letteratura latina: Petronio

C'è grande mistero attorno alla figura di Petronio arbitro, l'autore del Satyricon, di cui ci sono stati tramandati solo frammenti, anche se alcuni di notevole estensione. Molti ritengono che Petronio sia vissuto nel I secolo d. C., e sia stato molto...
Arti Visive

I maggiori esponenti del simbolismo

Il simbolismo è un movimento culturale che si diffuse nel diciannovesimo secolo a partire dalla Francia anche se con il tempo e con lo sforzo di svariati intellettuali ha raggiunto altri Stati. Principalmente il simbolismo colpì campi come la letteratura,...
Letteratura

José Saramago: Cecità

José Saramago è stato un letterato e scrittore portoghese del XX secolo (morto nel 2010), vincitore del Premio Nobel per la Letteratura nel 1998. È stato, oltre che scrittore, critico letterario, drammaturgo, poeta e giornalista. Attraverso questa...
Letteratura

I 5 migliori libri di Hemingway

Ernest Hemingway è stato lo scrittore simbolo del Novecento letterario. Ha influenzato generazioni di scrittori grazie alla sua rottura con un certa tradizione stilistica. Nato il 21 luglio 1899 a Oak Park, nell'Illinois, morirà suicida il 2 luglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.