Wlliam Turner: le opere principali

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Wlliam Turner (Joseph Mallord Wlliam Turner) è nato a Londra nell'aprile del 1775 ed è stato un pittore ed incisore inglese. Turner è un'artista appartenente al movimento romantico, ma è considerato anche il precursore dell'impressionismo.
Egli ritrae perlopiù paesaggi, dipinti soprattutto ad acquarello, che gli permisero di essere soprannominato "pittore della luce".
Turner è considerato tra i maggiori interpreti del sublime, categoria estetico-filosofica.
Egli, inoltre, riuscì ad entrare giovanissimo nella scuola "Royal Academy of Arts". Successivamente, nel corso della sua vita, viaggiò molto e visitò posti come Svizzera, Germania, Austria ed Italia.
Morì nel dicembre del 1851 a Londra e fu sepolto nella cripta della cattedrale di San Paolo. Parliamo di seguito di alcune sue opere principali.

27

Occorrente

  • Computer, connessione internet.
37

San Giorgio Maggiore, 1819.

"San Giorgio Maggiore" è un dipinto del pittore Turner, realizzato nel 1819 in occasione del suo primo soggiorno in Italia, a Venezia. Il dipinto mostra sulla destra l'isola di San Giorgio Maggiore, la cui ombra si proietta sulle acque calme della laguna. Inoltre il paesaggio comprende un ampio tratto di edifici e suggerimenti di lontane lingue di terra. Il colore è sempre steso in fasce orizzontali che, da sole, definiscono con grande coerenza i confini degli elementi naturali.

47

Roma vista dal vaticano, 1820.

"Roma vista dal vaticano" è un dipinto a olio su tela dell'artista Turner, realizzato nel 1820.
Questa tela è il frutto della rielaborazione dei ricordi del suo primo viaggio in Italia, in cui soggiornò anche a Roma.
Il dipinto mostra in primo piano l'arco di Tito. Sulla destra del dipinto, invece, possiamo ammirare la Basilica di Massenzio, il Tempio di Antonina e Faustina e la cupola della Chiesa dei Santi Luca e Martina.
Il dipinto, nel suo complesso, dà l'immagine di uno scenario imponente e grandioso.
L'opera è conservata al Tate Britain di Londra.

Continua la lettura
57

Luce e Colore, 1843.

"Luce e Colore" è un dipinto a olio su tela dell'artista Turner, realizzato nel 1843. Questo dipinto approda ad un livello di astrazione molto alto, in cui restano gli effetti del colore. Si riescono ad intravedere delle sagome di un uomo e di un serpente, ma esse sono indefinite e molto incerte. Questa opera tratta del Diluvio Universale, con l'intenzione del pittore di evidenziare che la natura "costruisce sempre e sempre distrugge".
Inoltre possiamo notare nel dipinto una contrapposizione fra i toni caldi e luminosi della parte centrale e le ombre forti e cupe che si concentrano intorno, specialmente in basso.
Tutto pare trovarsi in una situazione di calma sospesa ed innaturale.
L'opera è conservata al Tate Britain di Londra.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Oscar Wilde: biografia e opere principali

Oscar Wilde: uno degli autori inglesi più importanti che si affacciano sulla scena dell'epoca vittoriana. Ci vorrebbero forse pagine ed ore per riuscire a prendere in esame lo scrittore, sia dal punto di vista della vita privata che dal punto di vista...
Letteratura

Vita e opere di Ralph Waldo Emerson

Ralph Waldo Emerson è stato uno dei principali esponenti del Rinascimento Americano, che secondo il critico statunitense Matthiessen, fu definito come quel periodo compreso tra il 1850 ed il 1855. In quel quinquennio, cinque autori hanno realizzato delle...
Letteratura

Victor Hugo: vita e opere

All'interno di questa guida, andremo ad occuparci di letteratura. Nello specifico, in questo caso, presteremo attenzione a Victor Hugo. Cercheremo di ripercorrere le sue esperienze di vita con una biografia temporale, legandola alle sue opere principali....
Letteratura

I principali autori della letteratura giapponese contemporanea

Ben pochi lettori conoscono la splendida letteratura nipponica del dopoguerra: peccato, perché oramai moltissime opere sono tradotte anche in italiano e meritano la vostra attenzione. Gli scrittori giapponesi che non sono noti per le gesta di samurai...
Letteratura

Vita e opere di D'Annunzio

Gabriele D'annunzio è un poeta e letterato che caratterizzò il 900, sopratutto durante il ventennio fascista. Infatti lo stesso Benito Mussolini ne era affascinato dalle sue opere e dai suoi pensieri, definendolo uno degli esponenti principali delle...
Letteratura

Alexander Pope: vita e opere

Alexander Pope, figlio di un commerciante di stoffe, fu uno dei più grandi poeti del XVIII secolo. Nato a Londra il 22 maggio 1688 da una famiglia cattolica, a causa della sua appartenenza religiosa, non poté frequentare le scuole regolari, perciò...
Letteratura

Emilio Salgari: le opere più importanti

Emilio Salgari è uno dei più famosi autori italiani di romanzi d'avventura. Nato a Verona nel 1863 da una famiglia di commercianti, studiò nautica a Venezia. Presto decise di abbandonare gli studi per dedicarsi anima e corpo al percorso da giornalista....
Letteratura

Carlo Levi: vita e opere

Carlo Levi è una delle personalità più importanti e famose del Novecento. Scrittore e pittore, egli si ricorda oggi soprattutto per il suo romanzo Cristo si è fermato a Eboli". In questa breve guida, illustreremo i tratti salienti della vita di un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.